Ora puoi unirti a Bluesky senza invito, ma dovresti?

0 Condivisioni

Link veloci

Punti chiave

  • Bluesky in precedenza richiedeva codici di invito per aderire, ma ora la piattaforma è stata aperta al pubblico.
  • L’adesione a Bluesky dipende dalla priorità che si dà alla trasparenza e al controllo rispetto a funzionalità e comodità familiari.
  • Bluesky è un work-in-progress con funzionalità mancanti, ma può essere interessante per coloro che desiderano qualcosa di diverso dalle proprie piattaforme di social media.

Se stavi aspettando un codice di invito Bluesky, l’attesa è finita; la piattaforma è ora aperta a tutti. Ma, mancanza di obbligo di invito o no, vale la pena iscriversi a Bluesky?

Perché Bluesky ha abbandonato il requisito del codice di invito?

Il 6 febbraio 2024, Annunciò Bluesky che chiunque ora potrebbe unirsi alla loro piattaforma. In precedenza, dovevi conoscere qualcuno già su Bluesky o aspettare mesi nell’ambita lista degli invitati.

Questo sistema esclusivo era in atto per mantenere le cose gestibili durante lo sviluppo delle funzionalità e il test con un gruppo più piccolo. Bluesky Social è un’alternativa X (Twitter) che ha guadagnato 3 milioni di utenti nel suo primo anno.

Nei mesi successivi al suo lancio nel febbraio 2023, il team di Bluesky ha creato feed personalizzati e strumenti di moderazione, ha migliorato le app per dispositivi mobili e browser e ha aggiunto funzionalità interessanti come un nuovo flusso di onboarding. Ma alcune funzionalità principali sono ancora in lavorazione.

Anche così, la piattaforma ha deciso di aprire l’accesso ora. Sebbene affermi di essere “pronto a consentire a chiunque di aderirvi”, potrebbe sfruttare l’interesse pubblico prima che sia troppo tardi.

Dovresti unirti a Bluesky ora che è aperto a tutti?

Se dovresti iscriverti a Bluesky dipende da cosa desideri da una piattaforma di social media.

Alla fine ho ottenuto un codice di invito Bluesky l’anno scorso ed ero entusiasta di tuffarmi. Ma presto ho capito perché Bluesky era ancora così esclusivo.

Mancavano tantissime funzionalità a cui ero abituato su altre piattaforme social. Nessuno dei miei amici era ancora coinvolto. E gran parte del contenuto era solo spam NSFW. A quel tempo, la piattaforma stava ancora risolvendo i problemi di moderazione, quindi ho abbandonato abbastanza rapidamente.

E questo è il problema: le persone si aspettano che Bluesky sia semplicemente una versione migliore di X (ex Twitter). Ma è una piattaforma social diversa, costruita con un obiettivo diverso: apertura e controllo da parte dell’utente.

Puoi contribuire con ciò che desideri, vedere solo ciò che scegli e filtrare ciò che non vuoi vedere. Ma questo richiede molta personalizzazione continua.

Bluesky è open source (per lo più), decentralizzato (in un certo senso) e tutto incentrato sulla “moderazione impilabile”.

Hai moderatori umani di primo livello che possono emettere avvisi, etichettare contenuti illegali e discutibili o rimuovere post o account offensivi. Poi ci sono gli amministratori a livello di server che moderano; puoi cambiare server se lo desideri (proprio come puoi spostare gli stati). Alla fine, l’etichettatura della community ti consentirà di creare o adottare set di etichette già personalizzati per sfoltire il tuo feed.

Per goderti Bluesky, dovresti trovare e seguire più persone di quante ne fai su X perché non esiste un algoritmo centralizzato che cura i contenuti per te. Sei persino incoraggiato a utilizzare client di terze parti come GraySky O Ponte.Blu per personalizzare il tuo feed e l’esperienza utente.

Seguire feed personalizzati e trovare brave persone da seguire richiede lavoro. Se non puoi essere disturbato, Bluesky potrebbe non essere la tua piattaforma.

Per ora, puoi aggiungere etichette di avviso ai tuoi post e disattivare le risposte per prevenire abusi.

Questa moderazione è fondamentale poiché circolano molti contenuti per adulti.

La rete aperta è anche di natura molto pubblica. Il tuo profilo, i post, i Mi piace, i blocchi e gli elenchi di disattivazione sono tutti pubblici. Inoltre, non è possibile impostare il tuo account su privato.

Inoltre, funzionalità chiave come DM e hashtag, che potresti aver imparato ad amare, non esistono qui.

Quindi vale la pena unirsi a Bluesky adesso? Se vuoi investire tempo in una piattaforma social che dia priorità all’apertura e al controllo degli utenti, puoi farlo. Bluesky ha sicuramente del potenziale.

Ma è ancora un lavoro in corso che necessita di essere rifinito. A meno che tu non sia disposto a prenderti il ​​tempo per personalizzare la tua esperienza, non è ancora un’alternativa a Twitter (X) a tutti gli effetti.