Le migliori VPN Android nel 2022 Dicembre

0 Condivisioni

Queste sono le migliori reti private virtuali per proteggere la tua privacy sul tuo dispositivo mobile Android.

Hai davvero bisogno di una VPN, o rete privata virtuale, sul tuo telefono o tablet Android? I tuoi dispositivi mobili contengono alcune delle tue informazioni più sensibili, quindi la risposta breve è: Sì, lo consigliamo vivamente, soprattutto se ti ritrovi a utilizzare il Wi-Fi pubblico su un dispositivo Android. Una VPN può offrirti la massima tranquillità, consentendoti di navigare in Internet in modo anonimo e sicuro dal tuo telefono. E ho buone notizie per gli utenti Android: ora è possibile trovare una serie di VPN veloci, sicure, facili da usare e ottimizzate per dispositivi mobili.

Con l’ascesa del lavoro a distanza, il mercato delle VPN mobili è in forte espansione. Più di 480 milioni di app VPN mobili sono state scaricate in tutto il mondo in soli 12 mesi tra il 2019 e il 2020, secondo un rapporto della società di ricerca TopVPN. È il 54% in più rispetto all’anno precedente. E circa il 75% di questi download è avvenuto tramite un telefono Android o un altro dispositivo Android.

Sebbene i servizi gratuiti abbiano rappresentato l’84% di tutti i download di VPN mobili, la soluzione migliore è evitare le app VPN gratuite e scegliere invece una VPN Android a pagamento collaudata. Ciò significa ottenere il valore dei tuoi soldi da un’app VPN sicura e priva di problemi per Android.

Cosa rende la VPN la migliore per Android?

Le caratteristiche essenziali di qualsiasi VPN Android sono velocità, sicurezza, numero di server e facilità d’uso, con quest’ultima la principale preoccupazione per molti utenti. È la combinazione di queste caratteristiche, oltre a una lunga reputazione di qualità.

Tra le altre funzionalità, la migliore VPN Android avrà un kill switch per proteggerti nell’improbabile eventualità che la tua connessione si interrompa, risparmiandoti dai pericoli di qualsiasi rete non protetta che potresti utilizzare. Dovresti anche prestare attenzione allo split tunnelling, che separa il traffico di diverse app. Ciò ti consente di instradarne alcuni tramite la VPN mentre consenti ad altri di utilizzare la tua connessione standard.

1. ExpressVPN – La migliore VPN Android in assoluto

ExpressVPN è la migliore VPN per Android, grazie alle rapide velocità di connessione, alla fantastica sicurezza e all’assistenza clienti quasi perfetta 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tuttavia, non solo è la VPN più potente su Android, ma è anche una delle più facili da usare. Con un’interfaccia pulita e semplice e tonnellate di server in tutte le posizioni che potresti desiderare, non sorprende che la consideriamo la migliore VPN Android sul mercato.

Quando sei in viaggio potrai accedere a qualsiasi libreria Netflix che desideri, nonché ai tuoi account iPlayer, Hulu e Amazon Prime. Express non si ferma qui, però.

Se vuoi approfondire le viscere dell’app per configurarla come preferisci, c’è una grande potenza sotto il cofano. Proprio come il client desktop, sarai in grado di passare da una selezione di protocolli, attivare un kill switch per proteggerti in caso di interruzione della connessione e persino dividere il tunneling se desideri scegliere quali app instradare attraverso la VPN.

Uno sviluppo interessante a partire da settembre 2022 è l’introduzione da parte di ExpressVPN del proprio protocollo Lightway. Costruito da zero, è incredibilmente leggero e promette di offrire velocità eccellenti. Per la maggior parte delle app è attualmente in versione beta privata, ma gli utenti Android possono iscriversi alla versione beta pubblica e accedere a Lightway prima di chiunque altro.

Sebbene il limite di cinque dispositivi non sia il più grande, è sufficiente per coprire tutti i dispositivi mobili più il computer desktop e la smart TV per l’avvio. E, se hai problemi con qualcuno di questi, il supporto online leader della classe e la chat dal vivo ti aiuteranno in pochi minuti se ne avessi bisogno.

Sebbene non ci sia una prova (poche VPN ne offrono una), esiste una garanzia di rimborso di 30 giorni standard del settore nel caso in cui scoprissi che non fa per te. Tuttavia, essendo la migliore VPN per Android disponibile oggi, è improbabile che si arrivi a questo.

PREZZI

1 ANNO (MIGLIORE OFFERTA) = $ 8,32 / mese

1 MESE = $ 12,95

CLICCA QUI PER VISITARE EXPRESSVPN

2. Surfshark: la migliore VPN per Android, ricca di molte funzionalità

SPECIFICHE

Disponibile su: Windows, Mac, Android, iOS, Linux

Connessioni simultanee: Illimitate

Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7: Sì

Valutazione del Play Store: 4.3

Siti di streaming sbloccati: Netflix, iPlayer, YouTube, Amazon, Hulu

Garanzia di rimborso: 30 giorni

MOTIVI PER ACQUISTARE

Grande valore.
App per Android attraente ed efficace.
Ottime velocità di connessione.
Connessioni illimitate.

Nonostante la personalizzazione e le potenti prestazioni come VPN, l’app di Surfshark per Android offre un’interfaccia sorprendentemente intuitiva per gli utenti alle prime armi. Il suo design a quattro schede nasconde elegantemente una serie di strumenti per la privacy e opzioni di connessione, evidenziando un pulsante di connessione con un solo clic sulla schermata di destinazione dell’app.

Accedi rapidamente a una delle opzioni di connessione multihop di Surfshark, una delle sue funzionalità più promettenti, che salta la tua connessione attraverso più paesi per nascondere le tue tracce, attraverso la schermata principale di selezione della posizione, senza bisogno di frugare nelle impostazioni dell’app. Surfshark ottiene anche punti bonus per aver reso prontamente disponibili le opzioni di assistenza clienti per l’app Android dedicata, inclusa la funzione di ticket di assistenza e la libreria di guide per l’utente.

Sebbene la rete di Surfshark sia più piccola di alcune, il servizio VPN lo compensa con le funzionalità. Iniziamo con la vittoria più grande che offre: supporto illimitato per i dispositivi. Se vuoi gestire l’intera casa o l’ufficio sulla VPN di Surfshark, non devi preoccuparti di quanti dispositivi hai o connesso. Offre anche anti-malware, blocco degli annunci e blocco del tracker come parte del suo software.

Surfshark ha ricevuto generalmente voti alti quando le sue estensioni Chrome e Firefox sono state verificate per la privacy dalla società di sicurezza tedesca Cure 53, sebbene tale verifica sia stata commissionata da Surfshark. La sua crittografia è standard AES-256-GCM e supporta Perfect Forward Secrecy, il che significa che cambia frequentemente le chiavi di crittografia per evitare compromessi alla sicurezza.

L’azienda ha una vasta gamma di app di supporto, in esecuzione su Mac, Windows, iOS, Android, Fire TV e router. Dispositivi aggiuntivi come console di gioco possono essere configurati per Surfshark tramite le impostazioni DNS. Mi piace particolarmente la funzione di sicurezza che ti consente di inserire nella whitelist determinate app e siti Web per bypassare automaticamente la VPN. Per alcuni usi aziendali, questo può essere di fondamentale importanza.

PREZZI

2 ANNI (MIGLIORE OFFERTA) = $ 2,49 / mese

1 MESE = $ 12,95

CLICCA QUI PER VISITARE SURFHARKVPN

3. NordVPN – Il nome più grande è ancora uno dei migliori

Se hai già sentito parlare di una sola VPN, è probabile che sia NordVPN. Con oltre 10 milioni di download sul Play Store e recensioni eccellenti, il titan VPN è una proposta allettante e ha fornito prestazioni eccellenti nella nostra recensione di NordVPN.

È evidente che NordVPN ha dato la priorità alla sicurezza dei propri clienti. Offre Double VPN e Onion over VPN oltre a una buona selezione di protocolli se desideri cambiarli e otterrai anche la protezione da malware e phishing CyberSec di Nord. Nord è stato recentemente certificato da un secondo audit indipendente per essere veramente zero-logging, quindi se la privacy è una priorità, allora questa VPN sarà per te.

L’app è potente e ci sono molte configurazioni disponibili se ti avventuri nelle impostazioni. Tuttavia, uno svantaggio è il suo design leggermente imbarazzante. La VPN su Android rispecchia il layout del client desktop e si apre con un’interfaccia basata su mappe. Sebbene funzioni bene su un monitor o tablet più grande, lo spazio limitato su un telefono significa che può essere difficile trovare il server esatto che stai cercando. C’è un elenco di server disponibile, ma vorremmo vederlo subito.

A parte questa lamentela, NordVPN è una delle migliori VPN per Android. App sicure e complete, un’ottima rete di supporto e un prezzo straordinariamente buono significano che è sicuramente uno da tenere sotto controllo.

PREZZI

2 ANNI (MIGLIORE OFFERTA) = $ 3,71 / mese

1 MESE = $ 11,95

CLICCA QUI PER VISITARE NORDVPN

Domande frequenti su Android VPN

Ho bisogno di una VPN Android?

Avere una VPN Android sul tuo dispositivo è un must, soprattutto se ti connetti a reti Wi-Fi pubbliche.

Queste reti spesso non sono protette ed è possibile che altre persone sulla stessa rete accedano al tuo dispositivo. La crittografia di una VPN Android protegge te e i tuoi dati da potenziali hacker, e solo per questo diremmo che ne vale la pena.

Tuttavia, uno dei motivi principali per cui gli utenti si iscrivono per utilizzare la propria VPN per lo streaming. Se sei all’estero, è probabile che non sarai in grado di accedere ai programmi che guardi a casa senza una VPN, anche se hai pagato l’abbonamento.

Questo perché i servizi TV online bloccano geograficamente le loro librerie per motivi di licenza (Netflix e iPlayer, per citarne un paio). L’utilizzo di una VPN può far sembrare che il tuo dispositivo si trovi in ​​un paese a tua scelta e sarai quindi in grado di accedere agli stessi media che chiunque altro in quel paese può.

Le VPN Android sono legali?

Le VPN hanno sviluppato una reputazione alquanto offuscata a causa dei loro legami con hacker, pirati e altri criminali online. Tuttavia, è legale al 100% avere una VPN su tutti i tuoi dispositivi.

Sebbene la privacy fornita dalle VPN possa occasionalmente avvantaggiare personaggi loschi, i cittadini onesti hanno il diritto di godere di quelle libertà anche per i propri usi personali e legali.

Cos’altro possono fare le VPN Android?

Mentre sei al telefono, probabilmente non utilizzerai appieno la tua VPN Android, restando solo al sicuro online e forse un po’ strano di Netflix all’estero, ma per fortuna tutti in questo elenco ti consentono di utilizzare il tuo abbonamento su più dispositivi.

Ciò significa che sarai in grado di installare la tua VPN sul tuo PC o Mac e spesso anche sulla tua smart TV, console di gioco o router. Lì puoi sfruttare al massimo la potenza che le VPN possono offrire.

Rimanere al sicuro utilizzando una VPN di torrenting è uno dei principali vantaggi, poiché la condivisione P2P è un’attività che rappresenta un rischio reale per coloro che la praticano senza protezione.

Un altro motivo è evitare qualsiasi restrizione al tuo servizio internet – utile soprattutto per gli studenti, chi alloggia in affitto o chi è al lavoro – e significa che puoi navigare sul web senza che nessuno blocchi ciò che vuoi guardare.

Come si configura una VPN Android?

Installare una VPN su Android è facile come installare qualsiasi altra app.

Innanzitutto, dovrai scaricare l’app dal Play Store o direttamente dal sito Web del provider. Da lì puoi installare l’app come al solito e, una volta aperta l’app, ti verrà chiesto di accedere al tuo account.

Dopo aver effettuato l’accesso, il tuo dispositivo chiederà la tua autorizzazione per configurare una connessione VPN. Questo apparirà indipendentemente dalla VPN Android a cui ti sei registrato. Dopo aver concesso tali autorizzazioni, la tua VPN è configurata e pronta per l’uso.

Tutte le VPN in questa pagina hanno eccellenti reti di supporto, quindi in caso di problemi saranno sempre felici di aiutarti.

Una VPN Android è sicura?

Se scegli una delle cinque VPN Android in questo elenco (o anche una qualsiasi delle nostre migliori guide VPN), puoi essere certo che sono un provider affidabile e sicuro. Andare ai siti Web del provider tramite i collegamenti in questa pagina ti assicurerà di essere nel posto giusto, oppure puoi cercarli sul Play Store.

Tuttavia, una VPN non ti dà l’immunità assoluta: se inserisci i dettagli su un sito fasullo o scarichi malware, la tua VPN non sarà in grado di proteggerti. Devi ancora essere esperto online, ma se sei intelligente, una VPN aumenterà la tua protezione al livello successivo e impedirà la fuga di dati quando non è colpa tua.

Che cos’è una VPN mobile?

Utilizza una VPN ottimizzata per dispositivi mobili per evitare velocità inferiori e garantire una maggiore privacy dei dati per l’intero dispositivo. Le VPN mobili generalmente hanno un footprint di memoria inferiore e richiedono meno potenza di elaborazione rispetto alle VPN desktop, quindi funzionano più velocemente e risparmiano più batteria. Le prime tre VPN elencate sopra hanno tutte opzioni di app mobili eccellenti e facili da usare per i loro servizi.

Qual è la migliore VPN gratuita per Android?

Se non hai bisogno di una VPN per niente di speciale e vuoi semplicemente crittografare il tuo traffico, una VPN gratuita è un’ottima opzione da considerare. Ecco alcuni servizi che offrono un’applicazione gratuita per gli utenti Android:

  • Proton VPN . Offre dati e larghezza di banda illimitati con server nei Paesi Bassi, in Giappone e negli Stati Uniti.
  • Atlas VPN . Dispone di dati e larghezza di banda illimitati con server in Giappone, Australia e Stati Uniti.
  • Windscribe VPN . Offre 10 GB di dati gratuiti in 11 paesi diversi.
  • HidemmeVPN . Ti offre 10 GB di dati gratuiti in quattro regioni in totale.

Tuttavia, tieni presente che ci sono molte VPN gratuite che potrebbero fare più male che bene. Per questo motivo, non scaricare mai un servizio che sembra losco.

In effetti, è meglio utilizzare una VPN freemium che offre anche un abbonamento a pagamento. In questo modo, puoi vedere che il servizio guadagna dalle vendite anziché dai dati personali degli utenti.

Come cambiare il tuo indirizzo IP su Android in un altro paese?

Usa una VPN o una rete privata virtuale. Un’app VPN può essere la soluzione migliore e assolutamente più sicura per nascondere il tuo indirizzo IP al tuo provider di servizi Internet e alle agenzie di sorveglianza. Tutto quello che devi fare è attivare l’app VPN, scegliere un server nazionale e verrai virtualmente trasportato in un’altra posizione (città, paese o continente). Basta un clic del laptop. Usare una VPN è come accedere al tuo account Gmail o Facebook. Clicca e sei online. Anche se il tuo ISP non vede le tue attività una volta connesso a una VPN, nella maggior parte dei paesi con alcune rare eccezioni, l’utilizzo di una VPN è completamente consentito dai Termini di servizio di qualsiasi ISP. Vai tranquillo.

x