La funzione NameDrop dell’iPhone è sicura da usare?

0 Condivisioni

NameDrop rende conveniente condividere le tue informazioni di contatto con altri utenti iPhone, ma ciò va a scapito della tua privacy?

Punti chiave

  • Diverse forze dell’ordine hanno erroneamente insinuato che la funzionalità NameDrop di iOS 17 rappresenti un rischio; queste preoccupazioni sono infondate.
  • NameDrop è una funzionalità sicura creata pensando alla privacy e alla sicurezza dell’utente. La condivisione dei contatti è controllata e richiede un’azione esplicita da parte dell’utente.

Diverse forze dell’ordine negli Stati Uniti hanno diffuso avvisi imprecisi insinuando erroneamente che la funzione NameDrop di iOS 17 (che consente agli utenti di condividere facilmente le informazioni di contatto) rappresenta un potenziale rischio. Qui, cerchiamo di dissipare queste preoccupazioni infondate.

  Come ruotare i video di iPhone senza installare un'app

Presunti problemi di sicurezza di NameDrop

I dipartimenti di polizia locali hanno pubblicato avvisi su piattaforme di social media come Facebook E X (ex Twitter)esortando le persone ad agire immediatamente e a disattivare la funzione NameDrop in iOS 17. Le preoccupazioni sollevate in questi post riguardano il potenziale sfruttamento da parte di individui con intenti dannosi, suggerendo che le informazioni di contatto potrebbero essere acquisite illecitamente semplicemente avvicinando un iPhone a un altro dispositivo.

Gli avvisi vanno oltre i singoli utenti, sottolineando la necessità per i genitori di prestare attenzione disabilitando la funzione NameDrop non solo sui loro iPhone personali ma anche sui dispositivi dei loro figli, amplificando l’importanza di questa misura di sicurezza.

  6 SIM Unlocker per i tuoi dispositivi iPhone/Android

Tuttavia, è importante riconoscere che queste preoccupazioni sono esagerate e che gli avvisi emessi non descrivono accuratamente l’effettiva funzionalità di NameDrop.

Perché NameDrop è sicuro da usare

Mockup intelligenti

NameDrop è una delle funzionalità dell’ecosistema Apple creata pensando alla privacy e alla sicurezza degli utenti. È fondamentale comprendere che la condivisione delle informazioni di contatto tramite NameDrop è un processo controllato e non è così semplice come avvicinare semplicemente due iPhone.

L’attivazione di NameDrop richiede che entrambi gli iPhone siano sbloccati e la condivisione dei contatti avviene solo quando tocchi esplicitamente il pulsante Condividi o Solo ricezione. Inoltre, puoi gestire le informazioni condivise toccando il tuo numero di telefono o indirizzo email sotto il tuo nome. Con queste restrizioni in atto, non dovresti preoccuparti di utilizzare questa funzione.

  12 app Star Tracker per l'astrofotografia (iOS e Android)

L’impegno di Apple per la privacy è evidente dal controllo che hai sulle informazioni condivise. Poiché le persone utilizzano NameDrop per condividere le informazioni di contatto, comprenderne le funzionalità controllate garantisce un’esperienza sicura. Gli utenti possono utilizzarlo con sicurezza senza preoccuparsi della sicurezza e apprezzare l’equilibrio tra comodità e privacy.