Cos’è un monociclo elettrico (EUC)?

0 Condivisioni

Punti chiave

  • I monocicli elettrici stanno rivoluzionando i trasporti con il loro design futuristico e il rispetto dell’ambiente, offrendo un’esperienza di guida unica e divertente.
  • Sono alimentati da un motore elettrico e da una batteria, eliminando la necessità di pedalare e rendendo più facile per le persone percorrere brevi distanze senza esercitare uno sforzo aggiuntivo.
  • I monocicli elettrici sono pratici per vari scopi, tra cui il pendolarismo urbano, il superamento dei problemi di parcheggio e l’esplorazione di terreni accidentati, offrendo allo stesso tempo funzionalità come sospensioni, portabilità e tecnologia di autobilanciamento.

Con il loro design futuristico, il rispetto dell’ambiente e la funzionalità unica, i monocicli elettrici stanno rivoluzionando il modo in cui le persone si spostano.

Ma cos’è esattamente un monociclo elettrico e guidare una di queste meraviglie a una ruota è davvero sicuro per le persone normali?

Come funzionano i monocicli elettrici?

Un monociclo elettrico è un veicolo elettrico personale (PEV) pensato per essere utilizzato da un singolo ciclista. È anche chiamata monoruota elettrica per via del suo design a ruota singola. Un motore elettrico alimenta il monociclo elettrico, quindi non è necessario pedalare. Sebbene i pedali siano disponibili ai lati della ruota, vengono utilizzati per consentire al ciclista di salire in piedi. Il ciclista può quindi controllare il movimento, la traiettoria e l’equilibrio del veicolo utilizzando i movimenti del corpo.

La differenza principale tra un monociclo elettrico e uno convenzionale è che i monocicli elettrici sono alimentati da un motore elettrico e da una batteria invece che dai muscoli. Ciò significa che non è necessario sforzare i muscoli pedalando. Anche se questo può essere considerato una truffa dagli appassionati di fitness, facilita il compito delle persone che vogliono percorrere brevi distanze senza fare sforzi aggiuntivi.

Credito immagine: In movimento

Il monociclo elettrico si basa su una scheda madre integrata dotata di giroscopi per misurare e regolare vari angoli come anteriore, posteriore, sinistra e destra. I giroscopi svolgono un ruolo cruciale nel mantenere l’equilibrio aumentando o diminuendo la velocità del motore per compensare eventuali spostamenti di angolo ed evitare che il monociclo inciampi durante la guida. Questo metodo di autobilanciamento è chiamato stabilizzazione giroscopica.

Un monociclo elettrico è piuttosto intelligente e rileva i movimenti per funzionare. Se vuoi fermare il monociclo, puoi farlo semplicemente inclinandoti all’indietro, il che cambierà la tua angolazione in modo che il giroscopio rilevi e dica al motore di rallentare e fermarsi.

Anche le ruote del monociclo sono robuste per progettazione, il che significa che possono essere utilizzate su vari terreni come piste innevate, strade bagnate a causa della pioggia o anche strade leggermente sconnesse. Sebbene la durata della batteria dipenda da molti fattori, un monociclo generalmente dura diverse ore con una singola carica. Quando la batteria è scarica, puoi collegarla durante la notte e sarà completamente carica al mattino.

Ad esempio, la nostra revisione dell’InMotion V12HT ha rilevato che l’EUC impiega circa nove ore per caricarsi, mentre l’InMotion v13 Challenger si carica dallo 0 al 100% in circa sei ore se si utilizza un singolo caricabatterie da 5 A e metà del tempo se se ne utilizzano due. caricabatterie. Anche se può sembrare molto, è relativamente veloce rispetto ad altri modelli di monociclo.

Sebbene il suo funzionamento richieda una leggera curva di apprendimento, una volta padroneggiato, il monociclo diventa facile da manovrare e consente un’esperienza di guida divertente.

Chi può utilizzare i monocicli elettrici?

Gli EUC possono tornare utili per molte ragioni pratiche. Sono utilizzati principalmente per percorrere brevi distanze in un contesto urbano o suburbano. Possono essere utilizzati anche da persone con problemi di parcheggio, poiché possono essere facilmente trasportati e riposti in un armadio o armadietto. Anche le persone attente all’ambiente che vogliono che la loro impronta di carbonio sia minima possibile troveranno le EUC una prospettiva allettante. Sebbene anche le auto e le biciclette elettriche soddisfino questo particolare requisito, anche i veicoli elettrici più economici possono essere molto costosi rispetto a un monociclo.

Inoltre, le persone che vivono su terreni accidentati trovano gli EUC utili per scalare colline e guidare su strade accidentate. Naturalmente il monociclo sarà il tuo miglior compagno se ami le avventure e le pedalate divertenti!

Gli EUC sono legali nella maggior parte degli stati degli Stati Uniti e i residenti di questi stati possono utilizzarli liberamente. Alcuni stati, come l’Alaska o l’Alabama, richiedono una patente di guida speciale per utilizzare questi veicoli. Le Hawaii richiedono che tu registri il tuo EUC presso il municipio locale.

Tuttavia, ci sono alcuni luoghi in cui gli EUC sono illegali, tra cui New York e la California, tra gli altri. Questo perché guidare un PEV con un motore superiore a 1.000 watt è considerato un rischio per la sicurezza in questi luoghi e i motori EUC possono arrivare fino a 2.000 watt.

Caratteristiche del monociclo elettrico

Un EUC ha molte caratteristiche che lo rendono un veicolo pratico per i ciclisti:

  • Sospensioni: gli urti sulla strada o i piccoli salti sono annullati dagli ammortizzatori con sospensione pneumatica o a molla sui monocicli più recenti. Ciò garantisce che le tue pedalate siano fluide e confortevoli, anche su terreni accidentati.
  • Batteria: le batterie agli ioni di litio azionano il motore elettrico del monociclo. Sono ricaricabili e vengono utilizzati anche per alimentare le luci e il pannello di controllo. Credito immagine: In movimento
  • Portabilità: i monocicli sono progettati per essere estremamente leggeri e compatti, quindi possono essere riposti e trasportati senza problemi quando non li usi. Alcuni modelli sono più pesanti ma dotati di cavalletti integrati per poterli parcheggiare facilmente.
  • Tecnologia autobilanciante: per mantenere l’equilibrio e impedire al ciclista di cadere, i monocicli utilizzano una tecnologia autobilanciante all’avanguardia. Questa è la stessa tecnologia utilizzata negli hoverboard autobilancianti o nei Segway. Credito immagine: In movimento
  • Pneumatici: la maggior parte dei modelli di monociclo utilizza pneumatici con battistrada stradale con una larghezza compresa tra circa 2,125 e 3 piedi. Tuttavia, tenendo presente i terreni fuoristrada come erba, ghiaia, fango e terra, alcuni modelli utilizzano pneumatici fuoristrada tassellati per una maggiore trazione.
  • Velocità e autonomia: la velocità massima che un monociclo può raggiungere dipende dal suo modello. Mentre alcuni modelli di fascia alta possono arrivare fino a 90 km/h o più, la maggior parte di solito funziona entro la gamma di 20 km/h. L’autonomia varia anche a causa di vari fattori che influenzano la capacità della batteria, ma puoi aspettarti circa 20-200 km con una singola carica.

Queste caratteristiche generali rendono gli EUC una scelta intelligente per ragioni pratiche ed economiche. Diversi modelli di EUC hanno funzionalità aggiuntive che li rendono migliori e più intelligenti rispetto all’ultimo modello. Ad esempio, InMotion V11 EUC ha un motore sostenuto da 2.200 W. Nella nostra recensione dell’InMotion V11 EUC, abbiamo scoperto che la batteria dura tutto il giorno, inoltre è dotata di una doppia porta di ricarica, un sistema di raffreddamento integrato e un pulsante Spin Kill per spegnere temporaneamente il motore.

Credito immagine: In movimento

Quanto costa un EUC?

Il costo di un monociclo elettrico può variare notevolmente a seconda di fattori quali marca, caratteristiche e specifiche. I modelli entry-level possono partire da circa 500 dollari, mentre i monocicli elettrici di fascia alta o specializzati con funzionalità avanzate possono variare da 1.000 a oltre 2.000 dollari. È essenziale considerare fattori come la durata della batteria, la potenza del motore, la qualità costruttiva e le funzionalità aggiuntive quando si determina quale monociclo elettrico scegliere. I prezzi possono anche cambiare nel tempo man mano che vengono rilasciati nuovi modelli e la tecnologia avanza.

I monocicli elettrici sono il futuro del pendolarismo

I monocicli elettrici sono un investimento versatile ed economico. Se sei una persona che fa il pendolare solo per brevi distanze e ha un budget limitato, i monocicli elettrici dovrebbero essere il tuo veicolo preferito. Hanno molte caratteristiche che li rendono un veicolo pratico e altamente adattabile.

Anche se richiede un po’ di pratica per prendere confidenza, le caratteristiche auto-stabilizzanti del veicolo ti assicurano che imparerai a guidarlo in pochissimo tempo. Le batterie ricaricabili sono di lunga durata e anche le velocità sono invidiabili per un veicolo di classe personale.