Come controllare e recuperare il tuo account Facebook hackerato

0 Condivisioni

Con oltre 2,93 miliardi di utenti da cui rubare informazioni, Facebook è uno dei più grandi bersagli degli hacker. Gli hacker cercano ogni giorno di hackerare gli account degli utenti per rubare informazioni personali, annunci e offerte di spam o spiare qualcuno di importante. Non mi credi? Prova a cercare “Hack Facebook Account” su Google e vedrai dozzine di siti Web che offrono servizi di hacking dell’account Facebook. Quindi sì, ci sono dozzine di modi per hackerare un account Facebook e un hacker professionista può facilmente entrare nell’account di un utente medio che non è a conoscenza delle migliori pratiche di sicurezza dell’account. Se hai notato qualcosa di insolito con il tuo account Facebook, ci sono buone probabilità che sia stato violato. Non preoccuparti, in questo articolo abbiamo dettagliato diversi modi per identificare se il tuo account Facebook è stato violato, passaggi per recuperarlo e suggerimenti per rendere il tuo account più sicuro. Detto questo, tuffiamoci subito!

Identifica se il tuo account Facebook è stato violato (2022)

Se pensi che qualcuno stia cercando di spiare il tuo account Facebook rimanendo basso, puoi provare i seguenti modi per identificare se il tuo account è stato violato o meno.

Controlla le notifiche e le e-mail di avviso di Facebook

Se Facebook rileva attività sospette o accedi al tuo account, riceverai una notifica che ti chiede di proteggerlo. È importante non trascurare questa notifica. Segui i passaggi seguenti per verificare la presenza di attività insolite nell’account:

Attività sospetta

La persona che ha violato il tuo account Facebook probabilmente lo sta usando per scopi dannosi, come spammare i tuoi amici o pubblicare annunci ovunque. Se trovi attività che non hai eseguito, ci sono buone probabilità che il tuo account venga violato. Fortunatamente, puoi controllare tutte le tue attività su Facebook dalla pagina Registro attività.

Per accedere a questa pagina sul desktop, fai clic sulla freccia in basso nell’angolo in alto a destra e vai su Impostazioni e privacy -> Registro attività.

Si aprirà una pagina in cui vedrai tutte le tue attività recenti. Se trovi qualche attività che non ricordi di aver fatto, è probabile che qualcun altro abbia accesso al tuo account Facebook. Per sicurezza, puoi controllare le sessioni attive del tuo account utilizzando le istruzioni nella sezione successiva.

Sessioni di accesso

Facebook tiene un registro completo di tutte le sessioni del tuo account su tutti i dispositivi su cui hai effettuato l’accesso. Puoi controllare queste sessioni per vedere se il tuo account è connesso da un dispositivo che non riconosci o da un luogo che non hai visitato. Segui questi passaggi per vedere le tue sessioni di accesso:

  • Per accedere alle tue sessioni di accesso passate, fai clic sulla freccia in basso e vai su Impostazioni e privacy -> Registro attività.
  Come "sbloccare" una pagina Facebook di cui non puoi fare a meno

  • Quindi, passa a “Sessioni attive” in “Azioni registrate e altre attività” dalla barra laterale sinistra per visualizzare tutte le sessioni attive di Facebook.

  • Qui dovresti vedere la tua sessione corrente e tutte le sessioni precedenti da dispositivi diversi. Puoi vedere l’indirizzo IP del dispositivo, del sistema operativo e del browser qui. Inoltre, vedrai i dettagli su quando è iniziata la sessione e quando è stata aggiornata l’ultima volta. Quindi, assicurati di controllare se ci sono sessioni che non identifichi. Se ne trovi, fai clic sull’icona dei tre punti verticali accanto ad essa per uscire dalla sessione.

  • Facendo clic sull’icona a tre punti ti verrà mostrato un pulsante “Esci”. Dopo esserti disconnesso dalla sessione sospetta, segui le istruzioni seguenti per modificare la password e proteggere il tuo account.

Recupera account e modifica la password

Una volta che il tuo account è stato compromesso, l’hacker terrà traccia della tua attività in silenzio o cambierà le credenziali dell’account per bloccarti fuori dal tuo account. Ecco cosa devi fare in qualsiasi scenario:

Modifica la password e riacquista l’accesso al tuo account

Nel caso in cui l’hacker abbia cambiato la tua password di Facebook e tu sia bloccato, puoi facilmente recuperare e reimpostare la password utilizzando il tuo indirizzo email collegato al tuo account. Segui i passaggi seguenti:

  • Per iniziare, visita la pagina di accesso di Facebook (visita) e fai clic su “Password dimenticata?” pulsante.

  • Nella pagina successiva, devi aiutare Facebook a trovare il tuo account. Per farlo, puoi inserire la tua email o il tuo numero di telefono. Inserisci uno di questi dettagli e fai clic su “Cerca” per identificare il tuo account Facebook.

  • Una volta trovato il tuo account, Facebook mostrerà più opzioni per reimpostare la password e ottenere nuovamente l’accesso. Qui puoi ottenere un codice di ripristino sul tuo indirizzo e-mail o sul tuo numero di telefono per modificare la password. Utilizza una di queste opzioni per reimpostare facilmente la password e accedere nuovamente al tuo account. Se non hai più accesso all’e-mail o al numero di telefono collegati, fai clic su “Non hai più accesso a questi?”.

  • Facebook ti consiglierà di provare ad accedere nuovamente al tuo account con la tua password. Se non funziona, fai clic sul pulsante “Non riesco ad accedere al mio account e-mail”.

  • Facebook ora ti mostrerà un messaggio che dice che non può confermare il tuo account. Tuttavia, c’è ancora speranza di recuperare il tuo account. Visita il portale dell’identità di accesso di Facebook da un telefono o un browser che hai utilizzato in precedenza per accedere a Facebook.

  • Facebook ti chiederà quindi di inserire qualsiasi indirizzo e-mail a cui hai accesso, in modo che possa contattarti tramite esso per risolvere il problema. Inserisci il tuo indirizzo email e clicca su “Continua”.

  • Nella pagina successiva, dovrai fornire un documento d’identità con foto rilasciato dal governo con il tuo nome, foto e data di nascita chiaramente visibili (deve corrispondere alle informazioni di Facebook). Puoi caricare il tuo passaporto, patente di guida, carta d’identità nazionale o altri documenti simili che potrebbero provare la tua identità. Per caricare il documento, scatta una foto o scansionalo e caricalo utilizzando il pulsante “Carica ID”. Una volta caricato, Facebook verificherà e ti aiuterà a recuperare il tuo account utilizzando il nuovo indirizzo email.

Passa attraverso il controllo di sicurezza

Ora che hai recuperato il tuo account hackerato e hai accesso ad esso, devi assicurarti che il tuo account non venga violato di nuovo. Esistono molti modi per proteggere il tuo account Facebook, ma ti consiglio di utilizzare la funzione dell’account compromesso di Facebook, che dovrebbe farti ripetere tutte le opzioni di sicurezza. Non preoccuparti, è un processo automatico e non implica che tu parli personalmente con il supporto di Facebook.

  • Innanzitutto, vai alla pagina “Segnala account compromesso” di Facebook e fai clic sul pulsante “Il mio account è compromesso”.
  Perché dovresti accedere con Google, Facebook o Apple

  • Se non hai effettuato l’accesso al tuo account Facebook, inserisci il tuo indirizzo e-mail e fai clic su “Cerca” per individuarlo.

  • Ora dovresti inserire la tua password di Facebook e fare clic su “Continua” per accedere al tuo account.

  • Scegli il pulsante di opzione “Non riesco a vedere l’opzione giusta in questo elenco” e fai clic su “Continua” per proteggere il tuo account.

  • Facebook ora mostrerà il suo strumento di sicurezza dell’account. Fai clic su “Inizia” per procedere ulteriormente.

  • Dopo aver eseguito una rapida analisi, Facebook ti esorterà a cambiare la tua password, rivedere il tuo indirizzo email e controllare le applicazioni che hai recentemente collegato al tuo account. Fai clic su “Continua” per rivedere le impostazioni del tuo account.

  • Ora dovresti impostare una nuova password per il tuo account. Assicurati di scegliere una password complessa che includa un mix di alfabeti, numeri e caratteri speciali. Puoi utilizzare un gestore di password per ricordarlo. Fare clic su “Continua” per confermare la nuova password.

  • Rivedi gli indirizzi email collegati al tuo account Facebook ed elimina quelli che non riconosci.

  • Ora vedrai le app che hai collegato al tuo account Facebook. Puoi selezionare quelli che non usi più e fare clic su “Elimina” per scollegarli.

Il processo di cui sopra dovrebbe essere sufficiente per recuperare il tuo account Facebook dopo essere stato violato, assicurando che l’hacker non colpisca di nuovo. Tuttavia, la sicurezza di Facebook non si limita a questo, quindi continua a leggere per proteggere ulteriormente il tuo account.

Proteggi il tuo account Facebook

Abbiamo elencato alcuni suggerimenti utili che puoi seguire per rafforzare la sicurezza dell’account Facebook. Non devi necessariamente applicare queste misure di sicurezza, ma se sei preoccupato per la sicurezza del tuo account e non vuoi correre rischi, segui questi suggerimenti:

1. Aggiungi un numero di telefono

L’aggiunta di un numero di telefono è uno dei modi migliori e più semplici per proteggere il tuo account. Ti consentirà di recuperare il tuo account anche se la tua e-mail è stata violata e ti consentirà anche di utilizzare la verifica in 2 passaggi di Facebook. Per aggiungere un numero di telefono, visita la pagina delle informazioni personali di Facebook e fai clic su “Le tue informazioni di contatto”.

Dalla pagina successiva, fai clic su “Aggiungi un telefono cellulare” per aggiungere e confermare il tuo numero di telefono.

2. Attiva l’autenticazione a due fattori

Dopo aver aggiunto il tuo numero di telefono, non dimenticare di impostare l’autenticazione a due fattori (2FA) su Facebook. Con l’autenticazione a due fattori, Facebook chiederà un codice di verifica oltre alla password quando accedi al tuo account. Potresti usare SMS o un’app di autenticazione dedicata come metodo 2FA, ma consiglierei quest’ultimo.

Per impostare l’autenticazione a due fattori, visita “Impostazioni e privacy -> Sicurezza e accesso -> Autenticazione a due fattori”. Puoi anche controllare la nostra guida collegata sull’abilitazione dell’autenticazione a due fattori su Facebook per istruzioni dettagliate.

  Come nascondere i Mi piace su Facebook

3. Imposta gli avvisi di accesso

Puoi scegliere di ricevere avvisi di accesso quando Facebook rileva che stai effettuando l’accesso da un dispositivo o browser che di solito non usi. Per impostare gli avvisi di accesso, vai su “Impostazioni e privacy -> Sicurezza e accesso -> Ricevi avvisi sugli accessi non riconosciuti” e fai clic sul pulsante “Modifica”.

Puoi scegliere di ricevere avvisi di accesso tramite notifiche ed e-mail dell’app. Scegli quelli con cui ti senti a tuo agio e premi il pulsante “Salva modifiche” per salvare le modifiche.

Pochi modi in cui gli hacker possono hackerare il tuo account Facebook

Ecco alcuni modi in cui hacker e attori malintenzionati possono hackerare il tuo account Facebook, quindi assicurati di prendere le misure giuste per salvaguardare la tua identità online. E queste misure sono:

  • Siti di phishing: gli hacker possono creare una pagina di accesso di Facebook falsa e quando inserisci i tuoi dati lì, verranno inviati all’hacker anziché a Facebook. I tentativi di phishing vengono generalmente effettuati tramite e-mail e altre modalità di comunicazione. Se una persona non fidata ti fornisce un link per accedere a Facebook attraverso di essa, non farlo. Il tuo browser potrebbe anche dare un avviso di non entrare.
  • Keylogger: i keylogger sono software in grado di registrare le sequenze di tasti eseguite sulla tastiera, in modo da rubare il nome utente, la password e altre informazioni sensibili durante la digitazione. Di solito, vengono installati con programmi loschi, ma gli hacker possono anche installarlo da remoto se ottengono l’accesso al tuo PC. Quindi, usa un buon programma antivirus per identificare e fermare i keylogger e prova a usare gestori di password come Lastpass per inserire automaticamente le password invece di digitarle con la tastiera.
  • Non rinunciare mai alla tua password: molte truffe potrebbero richiedere i tuoi dati di accesso a Facebook per darti regali, monete di gioco e altri incentivi. Non rinunciare mai alle tue informazioni anche se un cosiddetto dipendente di Facebook le richiede. Potresti perdere definitivamente il tuo account Facebook se hackerato in questo modo, senza alcuna modalità per recuperarlo.

Recupera facilmente il tuo account Facebook hackerato

Se hai seguito da vicino i passaggi di cui sopra, dovresti essere tornato a utilizzare il tuo account Facebook ormai. Finché l’account è veramente tuo, recuperarlo non è impossibile. Tuttavia, le cose possono diventare un po’ difficili a seconda di quante informazioni sul tuo account hai in mano. Se sei ancora bloccato fuori dal tuo account e non riesci ad accedere anche con le istruzioni di cui sopra, non dimenticare di controllare la nostra guida separata su come recuperare l’account Facebook bloccato. Se hai ancora dei dubbi, sentiti libero di commentare qui sotto e qualcuno del nostro team ti aiuterà.

x