Gli 8 migliori software UEM per semplificare la gestione IT

0 Condivisioni

La rapida espansione del lavoro da remoto e l’emergere di postazioni di lavoro ibride hanno reso più complesse le operazioni di gestione dell’IT. Ma il software Unified Endpoint Management (UEM) offre una soluzione a questo problema. Fornisce principalmente una piattaforma centralizzata da cui le organizzazioni possono gestire tutti gli endpoint, i dispositivi e le applicazioni.

UEM unifica tutto in un’unica piattaforma di facile utilizzo anziché utilizzare strumenti diversi per ogni tipo di dispositivo. Pertanto, la vita del personale IT viene semplificata risparmiando tempo e risorse. Tuttavia, ci sono più funzionalità negli strumenti UEM, come misure di sicurezza, integrazione di terze parti, analisi e così via.

In questo articolo, esploreremo i numerosi vantaggi del software UEM e metteremo in evidenza le funzionalità chiave da considerare quando si seleziona una soluzione ideale. Forniremo anche una panoramica di alcuni dei migliori software UEM disponibili. Di conseguenza, puoi risparmiare tempo e fatica nella scelta dello strumento giusto per la tua organizzazione.

Vantaggi aziendali del software UEM

Le aziende di ogni dimensione e settore possono ottimizzare la gestione IT utilizzando il software UEM. Quindi, diamo un’occhiata ai vantaggi aziendali che le organizzazioni possono ottenere utilizzando gli strumenti UEM:

Gestione semplificata dei dispositivi

Le aziende possono monitorare e gestire tutti i dispositivi da una dashboard centralizzata. Quando tutti gli endpoint sono connessi a un singolo strumento UEM, la gestione dei dispositivi diventa più semplice. Di conseguenza, semplifica il flusso di lavoro, riduce i costi e semplifica il lavoro dei team IT.

Sicurezza avanzata

Attualmente, sempre più persone lavorano in remoto e utilizzano dispositivi personali nell’ambiente di lavoro digitale. Pertanto, la sicurezza è diventata una delle principali preoccupazioni per le aziende. Gli strumenti UEM consentono alle organizzazioni di monitorare e proteggere tutti i dispositivi connessi alla loro rete. Aumenta le misure di sicurezza con funzionalità di autenticazione a più fattori, crittografia e cancellazione remota.

Analisi perspicace

Il software UEM offre analisi approfondite sulle prestazioni e sull’utilizzo del dispositivo. Le aziende possono monitorare le prestazioni dei dispositivi e l’utilizzo di determinate app. Pertanto, possono migliorare la permanenza del dispositivo, risparmiare sulle spese e fare scelte di politica di utilizzo istruito. Inoltre, gli strumenti UEM possono fornire report sulla conformità dei dispositivi per identificare i problemi di sicurezza e rispondere di conseguenza.

Gestione della conformità

Le aziende sono tenute a rispettare determinate norme di conformità in molti settori. Pertanto, verificando che tutti i dispositivi rispettino i requisiti e gli standard normativi, gli strumenti UEM possono aiutare nella gestione della conformità. Questo copre le leggi che regolano la protezione dei dati, come GDPR e HIPAA, nonché standard unici per determinati settori, come PCI-DSS e SOX.

Funzionalità da cercare in un software UEM

Durante la selezione del software UEM per la tua organizzazione, questi sono i fattori che dovresti cercare:

Supporto dispositivi: uno strumento UEM ideale fornisce supporto per tutti i diversi tipi di dispositivi, inclusi desktop, smartphone e altro ancora. Inoltre, non sarà limitato a servire alcun particolare sistema operativo.

Salvataggio della gestione dei dispositivi: il software UEM dovrebbe fornire una gestione sicura dei dispositivi e proteggere dalle violazioni dei dati. Pertanto, dovrebbe includere funzionalità di sicurezza all’avanguardia come crittografia dei dati, VPN e protezione antivirus.

Facile implementazione e scalabilità: lo strumento deve essere semplice da installare, configurare e adattare in base alle mutevoli esigenze aziendali. Il team IT dovrebbe essere in grado di controllare i dispositivi da qualsiasi luogo con l’aiuto delle funzionalità di gestione remota dei dispositivi.

Interfaccia user-friendly: con un’interfaccia user-friendly, il team dovrebbe semplificare le attività di gestione dei dispositivi. Inoltre, dovrebbe ridurre le capacità di apprendimento del team IT.

Potenti reportistica e analisi: utilizzando lo strumento, il personale IT dovrebbe essere in grado di monitorare l’utilizzo del dispositivo e individuare i problemi di prestazioni. Inoltre, dovrebbe tenere sotto controllo i rischi per la sicurezza con l’aiuto di strumenti EUM, report completi e funzionalità di analisi.

Funzionalità di integrazione: per offrire funzionalità di gestione dei dispositivi end-to-end, l’app dovrebbe interagire senza problemi con altre app e piattaforme aziendali. Ad esempio, la gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza (SIEM) e la gestione delle identità e degli accessi (IAM).

Gestione della conformità: lo strumento dovrebbe includere funzionalità per utilizzare le funzionalità di gestione della conformità. Pertanto, le organizzazioni possono soddisfare gli obblighi normativi come HIPPA, PCI-DSS e GDPR.

Dopo aver appreso le caratteristiche essenziali di uno strumento UEM ideale, esaminiamo ora alcuni degli strumenti più performanti disponibili.

Punto centrale

Endpoint Central, precedentemente noto come Desktop Central, è una potente soluzione UEM e di sicurezza. È stato sviluppato per semplificare la gestione della sicurezza di server e dispositivi diversi (desktop, smartphone e altro).

Questo strumento consente alle aziende di gestire tutti i propri endpoint da un unico punto. È così che automatizza le attività di gestione di routine con le sue preziose funzionalità.

Caratteristiche principali:

  • Funzionalità di gestione delle patch che automatizza le attività comuni di gestione degli endpoint. Ad esempio, installazione di patch, distribuzione del software, distribuzione del sistema operativo e imaging.
  • La funzione di gestione delle risorse consente agli utenti di controllare i dispositivi USB, monitorare l’utilizzo del software e gestire le risorse e le licenze del software.
  • La gestione del desktop remoto consente alle aziende di controllare workstation distanti.
  • La gestione dei dispositivi mobili consente alle aziende di controllare l’utilizzo dei dispositivi mobili. Stabilisce profili e regole e configura Wi-Fi, VPN, account e-mail e altro ancora.
  • Funzionalità di gestione della sicurezza all’avanguardia come la gestione di BitLocker e la prevenzione della perdita di dati, inoltre, fornisce sicurezza per app e dispositivi e protezione da ransomware.
  • Con la gestione del sistema operativo, le aziende possono automatizzare la distribuzione del sistema operativo e delle app.
  • La gestione dei dispositivi USB semplifica il monitoraggio e la regolazione dell’utilizzo dei dispositivi USB.
  • La gestione dell’alimentazione consente alle aziende di controllare l’utilizzo dell’energia e di risparmiare sui costi energetici.
  • Automatizza la gestione della conformità e consente alle organizzazioni di aderire alle norme e alle leggi del settore.

NinjaOne

NinjaOne è un sistema di gestione unificato degli endpoint che aiuta gli utenti a gestire gli endpoint in modo centralizzato ed efficiente. Fornisce visibilità e controllo degli endpoint di prim’ordine aumentando facilmente l’efficienza dei tecnici. Pertanto, otterrai una gestione unificata dei dispositivi, automatizzerai le attività e aumenterai l’efficienza.

Caratteristiche principali:

  • Offre monitoraggio in tempo reale e avvisi automatici ai tecnici per risolvere i problemi e ridurre al minimo l’impatto sugli utenti finali.
  • Con l’accesso remoto sicuro, gli utenti possono assumere il controllo degli endpoint gestiti e garantire un supporto pratico.
  • Attività con un clic, risoluzione dei problemi, interruzione delle attività e avvio delle sessioni del terminale senza disturbare gli utenti finali.
  • Automazione delle attività degli endpoint che automatizza le attività ripetute degli endpoint che aiutano a standardizzare i risultati.
  • Riparazione automatica con distribuzione di script basata su condizioni per servizi interrotti, riavvii saltati e app mancanti.
  • Possibilità di gestione del software con un clic per installare o disinstallare app.
  • Scalabilità infinita con un’infrastruttura basata su cloud che è veloce e sicura e gestisce da 50 a 15000 endpoint.
  • Interfaccia user-friendly che assiste i tecnici nel lavoro produttivo con attività concentrate e clic minimi.

Citrix

Citrix è una soluzione UEM completa per la gestione degli endpoint, precedentemente nota come XenMobile. Consente alle aziende di controllare e proteggere dispositivi mobili, applicazioni e dati. Questo software unico consente ai responsabili IT di fornire un’esperienza utente affidabile e sicura su una varietà di piattaforme e gadget.

Caratteristiche principali:

  • Gestione dei dispositivi tramite un’unica console che consente il controllo centralizzato dei dispositivi. Pertanto, gli amministratori possono facilmente distribuire app, configurare regole e impostazioni e applicare la conformità.
  • La gestione delle app consente alle aziende di controllare le app su una vasta gamma di piattaforme e dispositivi. Pertanto, gli amministratori possono distribuire e gestire le app, garantire la sicurezza delle app e abilitare l’accesso per le app.
  • Accesso sicuro per gli utenti mobili alle risorse aziendali, incluso l’accesso condizionale e l’autenticazione a più fattori e altro ancora.
  • La funzione di protezione dei dati consente agli amministratori di bloccare informazioni aziendali sensibili su dispositivi mobili selezionati. Gli amministratori possono imporre crittografia, prevenzione della perdita di dati (DLP) e funzionalità remote.
  • Gestione amministrativa intuitiva che consente agli utenti di gestire la gestione degli endpoint da un unico punto. Di conseguenza, la gestione di dispositivi mobili, app e dati diventa più semplice.

Hexnode

Hexnode è uno dei principali software UEM sviluppato per semplificare la gestione dei dispositivi. Può funzionare facilmente attraverso diverse piattaforme e ambienti. Utilizzando questo strumento, i team IT possono monitorare, gestire e proteggere in remoto vari endpoint. Pertanto, gestisci smartphone, tablet, laptop, desktop e altro da un unico punto utilizzando Hexnode.

Caratteristiche principali:

  • Fornisce una gamma completa di opzioni di gestione remota dei dispositivi OTA (over-the-air). Attraverso un’unica interfaccia, puoi registrare rapidamente i dispositivi, impostare regole e tenere d’occhio le prestazioni e l’integrità dei tuoi dispositivi.
  • L’opzione Gestione app consente agli utenti di gestire gli aggiornamenti, le personalizzazioni e le distribuzioni delle app nei dispositivi registrati. Supporta app store aziendali aperti e chiusi, semplificando la condivisione delle app all’interno dell’azienda.
  • Le opzioni di gestione della sicurezza ad alta tecnologia includono il blocco remoto del dispositivo, il furto e il rilevamento della posizione. Inoltre, viene fornito con la containerizzazione sicura per isolare e salvaguardare i dati aziendali per la privacy dei dati sui dispositivi.
  • Per la gestione dei contenuti, fornisce un accesso sicuro agli amministratori sui dati aziendali su diversi dispositivi. Il CMS sicuro di questa piattaforma ti consente di distribuire file e documenti a particolari dispositivi o gruppi di utenti.
  • La modalità Kiosk personalizzabile ti consente di limitare l’accesso ai dispositivi a una determinata app o gruppo di app.
  • Analisi e approfondimenti approfonditi su una varietà di argomenti, tra cui l’uso delle app, l’utilizzo dei dispositivi, gli incidenti di sicurezza e altro ancora.

42Ingranaggi

Con 42Gears, i team IT possono gestire tutti i tipi di endpoint, app e contenuti utilizzati in un ecosistema aziendale. Segue un approccio coerente e olistico per semplificare la soluzione UEM da un unico punto.

Inoltre, risolve le dipendenze multipiattaforma e offre protezione e controllo per diversi endpoint. Con funzionalità eccezionali, garantisce che i processi aziendali e le app funzionino in modo uniforme tra gli endpoint.

Caratteristiche principali:

  • Supporta tutti i tipi di sistema operativo, inclusi Android, iOS, MacOS, Windows, Linux e così via.
  • Offre un’unica piattaforma per monitorare e mantenere tutti gli endpoint. Gli endpoint includono dispositivi BYO, dispositivi IoT, sensori, fughe, desktop/laptop e altro ancora.
  • Aiuta le aziende a migrare in modo flessibile da piattaforme legacy come Windows 7 a una versione migliore conforme a EMM come Windows 10.
  • Elimina la complessità degli endpoint, offrendo supporto per l’architettura multi-dispositivo.
  • Migliora la produttività degli utenti consentendo loro di concentrarsi su attività importanti piuttosto che sul problema dell’accesso.
  • Garantisce la conformità continua della sicurezza su tutti i dispositivi e le piattaforme supportati attraverso un set standard di protocolli di sicurezza.
  • Le regole di prevenzione della perdita di dati vengono utilizzate per proteggere gli utenti sensibili, le app del dispositivo e i dati di rete.

Sophos

Sophos afferma di essere il leader nella gestione sicura dei dispositivi come soluzione UEM. Per gestire e proteggere sia gli endpoint convenzionali che quelli mobili, le aziende possono utilizzare questa soluzione. Viene fornito con una rinomata tecnologia di sicurezza degli endpoint che si connette perfettamente con dispositivi Windows 10, macOS, iOS e Android.

Caratteristiche principali:

  • Gli ambienti BYOD sono supportati tramite le modalità di gestione del profilo di lavoro Android Enterprise e della registrazione degli utenti iOS.
  • Separazione dei dati in base alla classificazione, come dati aziendali e dati personali.
  • Forti misure di sicurezza attraverso il motore di deep learning di X proteggono da minacce identificate e non identificate.
  • L’integrazione con Sophos Central offre sicurezza per endpoint, rete e server, nonché dispositivi di controllo centralizzati. È un’interfaccia di amministrazione basata sul Web facile da utilizzare.
  • Dashboard unico in cui puoi esplorare e rispondere attraverso molte forme di dati. Inoltre, puoi rilevare i dispositivi privi di patch e controllare le vulnerabilità e i programmi indesiderati.
  • Con Sophos XDR, estendi la visibilità della tua organizzazione eseguendo attività complete di rilevamento delle minacce e operazioni IT.

Scalefusione

Scalefusion è un software di gestione unificata degli endpoint (UEM) per i luoghi di lavoro moderni. Fornisce flessibilità e facilità d’uso nella gestione di più endpoint da qualsiasi luogo e momento. Inoltre, ci sono molte funzionalità che aiutano a gestire, controllare e proteggere app e dispositivi mobili per l’azienda.

Caratteristica fondamentale:

  • Controllo completo dei dispositivi tramite la funzione di gestione dei dispositivi mobili. Consente il whipping del dispositivo remoto, la gestione delle applicazioni, la configurazione del dispositivo e le regole di sicurezza.
  • Un’unica dashboard per la gestione di tutte le app distribuite e dei dispositivi registrati. Pertanto, fornendo agli utenti l’accesso alle app da Google Play Store, Apple App Store e altro ancora.
  • Nei dispositivi registrati, gestisci tutti i documenti, le immagini, i video e altro ancora tramite la gestione dei contenuti.
  • La modalità Kiosk ti consente di limitare i dispositivi a una singola app o a un gruppo di app. È perfetto per l’utilizzo in ambienti di vendita al dettaglio, alberghieri o educativi.
  • Con la funzione Geofencing per monitorare dispositivi, risorse, sicurezza e altro ancora.
  • La funzionalità completa di analisi e reportistica monitora l’utilizzo delle app, l’utilizzo del dispositivo, lo stato del dispositivo e altro ancora.
  • Sono disponibili comandi remoti per gestire molteplici attività da remoto sui tuoi dispositivi Android.

Software

Con Vmware sperimenta la comodità di un’unica soluzione cloud-native che fornisce UEM per tutti i dispositivi. Con questa straordinaria soluzione, puoi ridurre al minimo i costi di gestione IT e aumentare la produttività.

Workspace One UEM consente una gestione senza problemi di tutti gli endpoint, indipendentemente dalla piattaforma o dal modello di proprietà. Di conseguenza, l’unificazione nella gestione degli endpoint viene preservata su ciascuna piattaforma. Supporta la maggior parte delle piattaforme rinomate, tra cui Android, iOS, macOS, Windows e così via.

Caratteristiche principali:

  • Fornisci un’esperienza utente superiore che sia costante su tutti i dispositivi. Esamina elementi come errori del sistema operativo, prestazioni delle app, integrità del dispositivo e altro ancora. Identifica i problemi nella fase iniziale e trova le loro cause principali.
  • Ottieni una strategia di sicurezza completa che tenga conto dell’utente, dell’endpoint, dell’app, dei dati e della rete.
  • Attraverso informazioni fruibili su aggiornamenti del sistema operativo, implementazioni di patch, aggiornamenti delle app, stato del dispositivo e altro ancora. Pertanto, puoi ottimizzare le tue operazioni IT effettuando scelte guidate dai dati.
  • Crea flussi di lavoro completi per la gestione degli stati desiderati, la distribuzione delle app e l’onboarding dei dispositivi. Utilizza l’interfaccia drag-and-drop.
  • Un’architettura multi-tenant ti consente di creare regole univoche a ogni livello della struttura organizzativa della tua azienda. Include la possibilità di ereditare o sovrascrivere le impostazioni dai livelli superiori.
  • Controlla i dispositivi di prima linea mission-critical da un’unica interfaccia con supporto per dispositivi rinforzati, dispositivi indossabili ed endpoint IoT.
  • Prima di consentire l’accesso, valutare il livello di conformità e qualsiasi attività insolita utilizzando la sicurezza Zero Trust. L’accesso può essere facilmente negato e le apparecchiature possono essere cancellate da remoto o automaticamente.
  • Fornisci la durata completa dell’app per diversi tipi di applicazioni. Tutte le applicazioni, incluso Office 365, avranno accesso a un unico catalogo di app self-service tramite Intelligent Hub.
  • Crea ruoli per determinati utenti e gruppi, quindi concedi loro determinati livelli di accesso alla piattaforma.

Parole finali

Durante la scelta di una soluzione UEM, le aziende dovrebbero considerare alcune delle funzionalità chiave essenziali. Le capacità di gestione dei dispositivi, l’integrazione con l’infrastruttura IT e le funzionalità di sicurezza sono alcuni dei criteri principali. Abbiamo esaminato e arruolato alcune delle migliori soluzioni UEM disponibili dopo averne esaminate alcune.

Tuttavia, dovresti valutare attentamente i requisiti UEM della tua azienda e confrontare le varie soluzioni mentre selezioni la migliore corrispondenza per la tua organizzazione. Gio, puoi ridurre le spese complessive, aumentare la sicurezza e migliorare la produttività IT con lo strumento giusto.

Puoi anche esplorare alcuni dei migliori software di monitoraggio e gestione remoti per le PMI.