Cos’è il browser Wave? È un virus?

A meno che tu non sia un’eccezione su un milione, hai un browser installato sul tuo computer e smartphone. Lo usi per navigare sul Web, lavorare, comunicare con gli altri e altro ancora.

Ma ci sono differenze significative tra i browser. Alcuni mettono al primo posto la velocità e la comodità, altri si concentrano sulla privacy, mentre altri possono essere utilizzati solo per compiti specializzati. E alcuni sono potenzialmente dannosi, come il browser Wave.

Il browser Wave è sicuro?

Sul sito ufficiale, il browser Wave è pubblicizzato come un’alternativa unica ai software tradizionali che garantisce “l’anonimato dei dati” e offre un’esperienza personalizzata agli utenti. “Non solo non trasmettiamo i vostri dati a terzi, ma non li archiviamo nemmeno noi stessi”, si legge sul sito web.

Wave è disponibile su Windows, MacOS, Android e iOS. Può essere trovato su Google Play e sull’App Store, il che significa che ha soddisfatto i requisiti di questi mercati in termini di funzionalità e sicurezza. Niente di tutto ciò significa che il browser Wave sia sicuro. Allo stesso tempo, non è né un virus informatico né un malware. Come è possibile?

Il browser Wave è classificato come programma potenzialmente indesiderato (PUP). Come suggerisce il termine, i PUP non sono intrinsecamente dannosi nel senso più stretto. Tuttavia, possono manifestare determinati comportamenti che causano danni direttamente o indirettamente: visualizzare annunci pubblicitari indesiderati, rallentare il dispositivo dell’utente, raccogliere una quantità eccessiva di dati e così via.

Se ti capita di avere il browser Wave sul tuo dispositivo, è più che probabile che tu non lo abbia installato deliberatamente: probabilmente è stato fornito in bundle con altri software. Di solito è così che questi programmi indesiderati appaiono su un dispositivo. Probabilmente il tuo software antivirus non è riuscito a rilevare Wave, quindi lo hai scaricato e installato. Durante il processo di installazione, potrebbe averti indotto a spuntare alcune caselle che non avresti dovuto avere, consentendogli di importare dati e diventare il tuo browser predefinito.

D’altra parte, potresti anche non notare subito nulla di sospetto. Dopotutto, Wave in realtà è un browser. In effetti, si basa su Chromium, il progetto di browser Web open source che funge da base per Chrome, Microsoft Edge, Brave e molti altri prodotti simili. Ma aspetta qualche minuto e ti renderai conto che sei bombardato da fastidiose pubblicità, inclusi i pop-up. Noterai inoltre che non ti verranno mostrati risultati di ricerca pertinenti, ma solo annunci o collegamenti che portano a siti Web non correlati alla parola chiave inserita.

Proprio perché Wave non mostra i risultati di ricerca più rilevanti, ma porta piuttosto a siti web che pagano per la pubblicità, è probabile che ti imbatti in pagine web ambigue, comprese quelle che contengono malware. In altre parole, anche se Wave in sé non è un malware, potrebbe reindirizzarti a siti di phishing o luoghi che contengono programmi dannosi, mettendo a repentaglio la tua sicurezza e privacy.

Quindi, il browser Wave è sicuro? Chiaramente, la risposta è no. Anche se potrebbe non essere un virus o un malware, è sicuramente un programma che non vorresti avere sul tuo dispositivo. Wave, nella migliore delle ipotesi, pubblicherà annunci fastidiosi e visualizzerà risultati di ricerca irrilevanti e, nel peggiore dei casi, comprometterà in modo significativo la tua sicurezza.

Come rimuovere Wave Browser dal tuo dispositivo

Se hai installato Wave per errore sul tuo iPhone o telefono Android, puoi rimuoverlo come qualsiasi altra app. Su Android, tocca e tieni premuta l’app Wave, quindi tocca Disinstalla e OK. Se utilizzi un iPhone, tocca e tieni premuta l’icona del browser Wave finché non viene visualizzato un menu a comparsa, quindi seleziona Rimuovi app e conferma.

Se hai un computer Mac, dovresti riuscire a rimuovere il browser Wave in pochi minuti. Fai clic sull’icona del Finder e vai su Applicazioni (angolo in alto a sinistra nel menu). Fare clic con il pulsante destro del mouse sul browser Wave e scegliere Sposta nel cestino. Svuota il cestino ed esegui una scansione malware.

Su Windows, il processo è leggermente più complicato. Come la maggior parte dei PUP, il browser Wave non può essere disinstallato come un normale programma. Se provi a rimuoverlo nel modo normale, ad esempio tramite il Pannello di controllo, probabilmente riapparirà. Ciò significa che devi eliminare manualmente tutti i file relativi a Wave.

Come rimuovere Wave Browser su Windows: 5 passaggi

  • Fai clic sull’icona di Windows nella barra delle applicazioni e digita “app”. Seleziona Aggiungi o rimuovi programmi o App e funzionalità (o simili, a seconda della versione di Windows). Trova il browser Wave nell’elenco dei software installati e fai clic su Disinstalla.
  • Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e selezionare Task Manager dal menu. Tramite la scheda Processi, cerca qualsiasi cosa relativa a Wave. Una volta trovato un processo relativo al browser, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona Apri percorso file, quindi elimina tutti i file nella cartella. Se non vedi questa opzione, fai invece clic su Termina attività.
  • Dopo aver terminato tutti i processi relativi a Wave, vai alla scheda Avvio in Task Manager. Individua e disabilita tutti gli elementi relativi al browser Wave.
  • Nel quarto passaggio, devi rimuovere Wave dal registro di Windows. Cerca “Editor del Registro di sistema” nella barra di ricerca, quindi avvia lo strumento. Elimina i file relativi al browser Wave.
  • Dopo aver eseguito tutte le operazioni precedenti, ti consigliamo di eseguire una scansione malware per assicurarti che il browser Wave sia stato completamente sradicato. Scarica una suite antivirus gratuita, se non ne hai già una.
  • Ciò non accade sempre, ma è possibile che Wave si sia infiltrato nel tuo normale browser, abbia modificato le impostazioni e abbia installato estensioni o componenti aggiuntivi sospetti. Se ritieni che sia così, la soluzione migliore è riavviare il browser con le impostazioni predefinite. In ogni caso, dovresti considerare di passare a un browser sicuro e privato.

    Proteggi il tuo dispositivo da programmi indesiderati

    I PUP come il browser Wave sono abbastanza comuni. Questi programmi potrebbero non essere pericolosi come altre minacce, ma sono sempre fastidiosi e talvolta possono compromettere indirettamente la tua sicurezza.

    Prendere le precauzioni di base dovrebbe essere sufficiente per evitarlo. Informati sulle minacce online, scarica software solo da fonti verificate, presta attenzione quando installi un nuovo programma, mantieni aggiornato il sistema e utilizza un software antivirus affidabile.