Cosa c’è di nuovo in Apache HTTP Server 2.4?

0 Condivisioni

Nuove funzionalità in Apache HTTP Server 2.4.x

Apache 2.4.1 è stato rilasciato nel febbraio 2012 con grandi miglioramenti e nuove funzionalità. L’ultima versione mentre scrivo è la 2.4.10 rilasciata a luglio 2014.

In questo articolo parlerò di alcuni miglioramenti significativi, nuove funzionalità incluse nella versione Apache 2.4.

Aumento

KeepAliveTimeout: è possibile specificare KeepAliveTimeout in millisecondi con questa versione. Per fare ciò, basta aggiungere la direttiva KeepAliveTimeout nel file httpd.conf.

Ex:

KeepAliveTimeout 5
#Obviously you have to change this value from 5 to something you wish.

Utilizzo della memoria: Apache 2.4 afferma di utilizzare meno memoria rispetto a 2.2.x

Event MPM: Event MPM (Multi-Processing Module) è ora completamente supportato. In una versione precedente, era sperimentale.

mod_ssl: supporta la pinzatura OCSP, può condividere i dati della sessione SSL tra i server tramite Memcached.

mod_proxy: i blocchi Location e LocationMatch nella direttiva ProxyPass offrono un notevole vantaggio in termini di prestazioni.

Nuovi moduli

mod_heartmonitor, mod_lbmethod_heartbeat: consente a mod_proxy_balancer di controllare il numero di connessioni attive sul server back-end ed eseguire il bilanciamento del carico.

mod_auth_form: questo ti consentirà di utilizzare il modulo di accesso HTML per limitare l’accesso. Questo modulo ha una dipendenza da mod_session e questi fanno uso di cookie HTTP.

mod_allowmethods: ora puoi limitare i metodi HTTP nella tua istanza Apache con la semplice configurazione.

<Location /> 
AllowMethods GET HEAD
</Location>

mod_ratelimit: se stai eseguendo un server Web con larghezza di banda ridotta o desideri semplicemente limitare la larghezza di banda, questo modulo è per te. Ciò può limitare la larghezza di banda del client alla posizione configurata nel file httpd.conf.

Es: –

<Location /downloads> 
SetOutputFilter RATE_LIMIT 
SetEnv rate-limit 400
</Location>

Nota: il rate-limit è in KiB/s

mod_data: questo modulo converte il corpo della risposta in un URL di dati RFC2397. L’URL dei dati è utile quando si desidera ridurre il numero di connessioni durante il caricamento della pagina/applicazione. Questo può anche essere incluso nei linguaggi PHP.

Credo che sopra ci siano cambiamenti significativi in ​​​​Apache 2.4. Puoi anche fare riferimento a Apache ufficiale 2.4 pagina per i dettagli completi.

Ti è piaciuto leggere l’articolo? Che ne dici di condividere con il mondo?

x