Come visualizzare la cronologia degli Appunti su Windows 11

0 Condivisioni

Windows 11 viene fornito con un gestore di appunti. Può conservare una lunga cronologia degli elementi che hai copiato negli appunti (testo, immagine, file). La cronologia può essere sincronizzata tra tutti i tuoi dispositivi Windows (Windows 10 e Windows 11).

Cronologia degli appunti su Windows 11

Per impostazione predefinita, puoi copiare un elemento negli appunti. Questo vale per tutti i dispositivi che hanno una funzione di copia/incolla. Il gestore degli appunti su Windows 11 è una funzionalità diversa che deve essere abilitata. Funzionerà con gli appunti predefiniti. L’unica differenza è che sarai in grado di vedere una cronologia degli elementi che hai copiato, copiarli di nuovo con un solo clic e incollarli.

Controllare questo -   Come trovare e copiare la posizione esatta degli oggetti in PowerPoint

Abilita la cronologia degli appunti su Windows 11

Per abilitare la cronologia degli appunti su Windows 11, segui questi passaggi.

Apri l’app Impostazioni con la scorciatoia da tastiera Win+I.
Vai alla scheda Sistema dalla colonna a sinistra.
Seleziona Appunti nel riquadro a destra.
Attiva l’opzione Cronologia degli Appunti.
Ora puoi iniziare a copiare gli elementi e verranno salvati.

Visualizza la cronologia degli appunti su Windows 11

Puoi richiamare diversi elementi dalla cronologia degli appunti una volta abilitato. Per richiamare l’elenco degli elementi che hai copiato, tocca la scorciatoia da tastiera Win+V. Si aprirà la cronologia degli appunti.

Controllare questo -   Come scaricare una ISO di Windows 10 senza lo strumento di creazione multimediale

Puoi fare clic sull’icona a forma di puntina su un elemento e verrà bloccato in alto. Fallo per tutto ciò che devi incollare spesso. Puoi incollare elementi con la solita scorciatoia da tastiera Ctrl+V.

cronologia degli appunti su Windows 11

Puoi rimuovere/eliminare un elemento dalla cronologia facendo clic sul pulsante Altre opzioni in alto a destra di un elemento e facendo clic sull’icona di eliminazione.

Una parola di cautela

Dovremmo metterti in guardia sulle cose che copi negli appunti una volta che hai abilitato la cronologia degli appunti. Normalmente, se dovessi copiare informazioni sensibili, ad esempio un numero di carta di credito, negli appunti, potresti rimuoverle copiando qualcos’altro o cancellando gli appunti. Con la cronologia degli appunti, questo non sarà sufficiente. Dovrai andare manualmente nella finestra della cronologia degli Appunti e rimuovere l’elemento e dovrai essere diligente al riguardo.

Controllare questo -   Come disinstallare le estensioni dell'app Film e TV su Windows 10

Conclusione

Se scegli di sincronizzare la cronologia degli appunti su più dispositivi, dovrai connettere un account Microsoft al tuo sistema e al sistema con cui desideri sincronizzare la cronologia. Questa funzionalità è facoltativa, quindi se stai utilizzando un account locale e non desideri sincronizzare la cronologia degli appunti, puoi saltare l’aggiunta dell’account Microsoft.