Come utilizzare una VPN con Kodi

0 Condivisioni

Disclaimer: alcune pagine di questo sito possono includere un link di affiliazione. Ciò non influisce in alcun modo sul nostro editoriale.

Quando si tratta di raccogliere tutti i tuoi divertimenti preferiti in un unico posto, non c’è niente di meglio di Kodi. Ma come utility open source, Kodi può esporti a malware che potrebbero essere nascosti in alcuni dei tuoi componenti aggiuntivi, in particolare quelli non ancora approvati dal Team Kodi. Inoltre, potresti non essere in grado di trasmettere in streaming tutti i tuoi contenuti preferiti a causa di restrizioni geografiche.

Fortunatamente, una buona VPN può aiutarti a superare queste sfide e altro ancora. Questo articolo ti mostrerà come utilizzare una VPN con Kodi in modo da poter trasmettere in streaming in modo sicuro e anonimo, indipendentemente da dove vivi.

Come utilizzare una VPN con Kodi

Kodi è una suite di software di intrattenimento open source su misura per riunire tutti i tuoi media digitali in un unico posto. Raggruppa tutte le tue fonti di intrattenimento in un unico pacchetto imbattibile, inclusi supporti di archiviazione locali, giganti dello streaming Internet online come YouTube e Netflix e canali TV in diretta da tutto il mondo.

Offerta limitata: 3 mesi GRATIS!

Inoltre, Kodi presenta una semplice interfaccia che ti aiuta a trovare tutto ciò di cui hai bisogno in un istante. Sia che tu voglia ascoltare musica, guardare un film o ascoltare la radio online, troverai tutte le schede nella home page dell’app.

Nonostante tutti i suoi vantaggi, l’utilizzo di Kodi senza una VPN non consente di aggirare le restrizioni geografiche imposte dalle piattaforme di streaming come Netflix e YouTube. Ciò significa che potresti non essere in grado di accedere ai tuoi preferiti, a seconda di dove vivi.

E sebbene Kodi sia un’app altamente sicura, è comunque vulnerabile ai malware che possono corrompere i tuoi dispositivi o persino esporre i tuoi dati personali ad hacker e altre terze parti. In particolare, essere software open source significa che chiunque può modificare l’app e creare nuovi componenti aggiuntivi che potrebbero contenere codice dannoso.

  Le migliori VPN per Mac 2022 (Dicembre)

Offerta limitata: 3 mesi GRATIS!

Ma con una VPN, le possibilità sono infinite.

Una rete privata virtuale (VPN) è un servizio che instrada i tuoi dati attraverso un tunnel crittografato. In questo modo, tutto il traffico rimane al sicuro da occhi indiscreti, anche quando ci si connette a reti non protette come il Wi-Fi pubblico.

Puoi anche utilizzare una VPN per bluffare la tua posizione e far sembrare che tu stia accedendo a Internet da un altro paese, dandoti accesso a contenuti che potrebbero essere bloccati nella tua zona.

Offerta limitata: 3 mesi GRATIS!

Una buona VPN ti proteggerà anche da qualsiasi codice dannoso che potrebbe essere nascosto in qualsiasi componente aggiuntivo che decidi di utilizzare su Kodi.

Sebbene ci siano molti servizi VPN sul mercato, ExpressVPN ha un seguito di culto tra gli utenti di Kodi perché è sicuro, affidabile e conveniente. Inoltre, viene fornito con un’interfaccia ordinata e facile da usare per aiutarti a configurare la tua rete anche se non hai esperienza di rete.

Per prima cosa, esaminiamo come funziona ExpressVPN con Kodi su un PC.

Come utilizzare una VPN con Kodi su un PC

Configurare una VPN su un PC utilizzando ExpressVPN è semplice:

  • Visita il sito Web ufficiale di ExpressVPN e crea un account.
  • Acquista un piano di abbonamento adatto alle tue esigenze.
  • Scarica e installa l’app ExpressVPN per Windows.
  • Dopo l’installazione, apri ExpressVPN e inserisci il tuo nome utente e password per accedere.
  • Una volta aperta la schermata iniziale dell’app, attivare il servizio facendo clic sul pulsante “On”.
    • L’app eseguirà quindi un algoritmo di traffico e sceglierà una posizione Smart Server; questa posizione ti aiuta a ottenere il massimo dal servizio ottimizzando velocità, distanza e latenza.
    • Se ti senti a tuo agio con qualsiasi posizione del server in tutto il mondo, la scelta dell’app dovrebbe funzionare correttamente. Ma se desideri reindirizzare il tuo traffico web a un server in una posizione specifica, procedi al passaggio 6.
  • Fai clic sui puntini di sospensione (tre puntini) nella home page, proprio accanto a “Posizione intelligente”.
  • Fare clic su “Consigliato” per selezionare un server da un elenco dei server più popolari tra gli utenti. Se desideri visualizzare un elenco più completo dei server disponibili, vai al passaggio 8.
  • Fai clic su “Tutte le posizioni”. Questo dovrebbe aprire un elenco di paesi e mostrare le città che ospitano almeno un server ExpressVPN. Ad esempio, se desideri un server negli Stati Uniti, puoi scegliere un server a New York.
  •   Qual è il miglior protocollo VPN?

    Dopo aver scelto la posizione del server, ExpressVPN rileva automaticamente il tuo traffico web e inizia a dirigere tutto attraverso quel server. Ora puoi aprire Kodi e avviare lo streaming di radio, musica o film senza preoccuparti della sicurezza e della protezione dei tuoi dati.

    Come utilizzare una VPN con Kodi su un Mac

    Con Kodi puoi goderti la tua musica o i tuoi film preferiti comodamente dal tuo Mac.

    Ma per ottenere il massimo dal software proteggendo la tua privacy e i tuoi dati personali, hai bisogno di una VPN.

    Ecco come utilizzare ExpressVPN con Kodi su un Mac:

  • Visita il sito Web ufficiale di ExpressVPN e ottieni un abbonamento a ExpressVPN.
  • Scarica e installa l’app ExpressVPN per Mac.
  • Dopo aver installato l’app, avviala e inserisci nome utente e password per accedere.
  • Segui le istruzioni sullo schermo per configurare la tua VPN.
  • Una volta completata la configurazione, fare clic sul pulsante di accensione per connettersi istantaneamente a uno Smart Server. Se desideri connetterti a un server in una posizione specifica, procedi al passaggio 6.
  • Fai clic sui tre puntini accanto a “Posizione corrente” per selezionare un server in qualsiasi paese di tua scelta.
  • Dopo aver selezionato la posizione del server preferita, ora puoi aprire e iniziare a utilizzare Kodi normalmente.
  • Come utilizzare una VPN con Kodi su un Roku

    Sfortunatamente, Roku non supporta Kodi. Ma la buona notizia è che, tramite il mirroring dello schermo, puoi trasmettere a Roku un dispositivo supportato da Kodi come un PC o un telefono Android.

    Esaminiamo come farlo, supponendo che tu stia trasmettendo da un PC:

  • Acquista un piano di abbonamento ExpressVPN dal sito ufficiale.
  • Acquista un router VPN compatibile con ExpressVPN. Se non hai idea di quale sia il router più adatto alle tue esigenze, questa pagina è un buon inizio.
  • Configura il router. Per istruzioni dettagliate su come procedere, fare clic qui.
  • Ripristina il tuo dispositivo Roku alle impostazioni di fabbrica. Per fare ciò, apri l’app, vai su “Impostazioni”, seleziona “Impostazioni di sistema avanzate e fai clic su “Ripristina impostazioni di fabbrica”.
  • A questo punto, dovrai configurare il tuo dispositivo Roku da zero. Per farlo, accendi il dispositivo e segui le istruzioni sullo schermo.
  • Nella pagina “selezione della rete”, seleziona “Wi-Fi” e quindi procedi a connettere il tuo Roku al tuo nuovo router VPN.
  • Con il tuo dispositivo Roku predisposto per VPN, connetti il ​​tuo PC alla stessa rete Wi-Fi.
  • Abilita il mirroring dello schermo sul tuo dispositivo Roku.
  • Ora trasmetti lo schermo del tuo PC al tuo dispositivo Roku. Fare così,
    • Apri “Impostazioni” sul tuo PC e seleziona “Dispositivi”.
    • Fai clic su “Aggiungi Bluetooth o altri dispositivi”, quindi seleziona “Display wireless”.
    • Una volta che il tuo dispositivo Roku viene visualizzato sullo schermo, fai clic su di esso per avviare il mirroring.
      Recensione ExpressVPN 2022. Opinioni, Svantaggi, Vantaggi, Test, Prezzi
  • Con lo schermo del tuo PC rispecchiato sul tuo Roku, apri Kodi e inizia a trasmettere in streaming quello che vuoi.
  • Trasmetti in streaming in modo sicuro e protetto

    La privacy è diventata una preoccupazione sempre più significativa nel mondo moderno. Con così tanti aspetti della nostra vita che ruotano attorno a Internet, ci sono più opportunità che mai per le persone di rubare le tue informazioni personali e usarle per guadagni egoistici.

    Ciò è particolarmente vero quando usi Kodi su un dispositivo che ha accesso a tutti i tipi di dati sensibili, inclusi PC, Mac o lettore multimediale Roku.

    Per i migliori risultati, dovresti usare ExpressVPN con Kodi. Non solo protegge i tuoi dati, ma ti protegge anche dal furto di identità e da altre truffe online. Protegge la tua privacy crittografando tutto il tuo traffico con metodi di livello militare in modo che nessuno possa vedere cosa stai facendo online.

    Ti piace lo streaming di contenuti con Kodi? In che modo hai trovato utile una VPN?

    Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

    x