Come trovare percorsi di trasporto accessibili su Google Maps

0 Condivisioni

Le opzioni di accessibilità rimangono limitate in tutto il mondo. Sebbene negli ultimi anni ci siano stati molti miglioramenti per rendere il mondo più accessibile alle persone diversamente abili, abbiamo ancora molta, molta strada da fare.

Percorsi di trasporto accessibili su Google Maps

Viaggiare con i mezzi pubblici non è facile e se hai una disabilità, può essere più difficile passare dal punto A al punto B. Puoi rendere le cose più facili con Google Maps. Può fornire i tuoi percorsi di transito accessibili per la tua destinazione, a condizione che siano disponibili.

Trova percorsi di trasporto accessibili su Google Maps

Per trovare percorsi di trasporto accessibili su Google Maps, segui questi passaggi.

Apri Google Maps sul tuo telefono.
Inserisci una destinazione e tocca il pulsante Indicazioni.
Una volta caricate le indicazioni stradali, tocca il pulsante del trasporto pubblico.

Tocca Opzioni.
Tocca l’opzione Sedia a rotelle.
Torna a Google Maps.
L’app ora mostrerà i percorsi accessibili.

Quali sono i percorsi accessibili con sedia a rotelle?

I percorsi che vedi quando li filtri per accessibilità sono percorsi in cui troverai rampe e ascensori che ti permetteranno di muoverti facilmente se sei su una sedia a rotelle. I percorsi non accessibili tendono ad avere scale o scale mobili che sono impossibili da usare se sei su una sedia a rotelle. Se devi acquistare un biglietto prima di salire a bordo dei mezzi pubblici, troverai anche sportelli o chioschi più facili da usare.

Limitazioni

Google Maps può trovare percorsi accessibili dove sono disponibili. Sfortunatamente, l’accessibilità rimane ancora rara nella maggior parte del mondo con molti paesi che ne sono completamente privi. Inoltre, il trasporto pubblico in sé non è il migliore ovunque. Se vivi in ​​un paese in cui sia i trasporti pubblici che l’accessibilità non ricevono l’attenzione di cui hanno bisogno, Google Maps non può davvero aiutarti.

Conclusione

Per ora, le opzioni di accessibilità sono disponibili per i mezzi pubblici e solo per coloro che utilizzano una sedia a rotelle. Se non utilizzi i mezzi pubblici o utilizzi servizi di ride sharing, non c’è molto aiuto da trovare. Se, ad esempio, hai una disabilità visiva, Google Maps non sarà in grado di indicarti dove sono disponibili le istruzioni in braille. A merito di Google, la società ha collaborato con le società di trasporto pubblico per raccogliere queste informazioni e tenerle aggiornate. Anche le società di trasporto pubblico hanno aggiunto e migliorato le opzioni di accessibilità. C’è ancora molta strada da fare per aiutare a rendere il mondo più accessibile a tutti i tipi di persone.

x