Come installare VirtualBox su Windows?

0 Condivisioni

VirtualBox è una piattaforma di virtualizzazione per eseguire più sistemi operativi da un’unica macchina. Diamo un’occhiata a come installare questo virtualizzatore su Windows.

In poche parole, è come installare un sistema operativo (guest) in un altro sistema operativo (host).

Anche se questo suona come un processo tipico, in realtà non lo è, almeno non con VirtualBox.

Cos’è VirtualBox?

VirtualBox è un software gratuito e open source sviluppato da Oracle Corporation. Agisce come un hypervisor per la virtualizzazione dell’architettura x86 e AMD64/Intel64.

Ciò consente di creare un ambiente virtuale per l’installazione di più sistemi operativi (OS) guest su un singolo sistema operativo host. Questa tecnica è nota come virtualizzazione.

Il principale vantaggio della virtualizzazione consiste nello sviluppo, distribuzione e test di applicazioni in diversi ambienti virtuali. Quindi, puoi testare i tuoi progetti, ad esempio, su Mac e Linux mentre lavori ancora con un PC Windows.

Non solo questo, la virtualizzazione ha molti più meriti per uno sviluppatore e un utente avanzato.

Vantaggi della virtualizzazione

Facilità di installazione

Questo processo è molto semplice per iniziare. Basta scaricare il software e, con pochi clic, sarai operativo con un sistema operativo separato.

  Correggi l'errore WOW51900314 in Windows 10

Multitasking

La virtualizzazione ti dà la libertà di dilettarti rapidamente tra vari sistemi operativi. Puoi utilizzare e testare le applicazioni su più piattaforme senza dover passare a una macchina diversa.

Sicurezza

È inoltre possibile configurare un ambiente sandbox per l’analisi delle minacce sul sistema operativo guest. Ciò aiuta a mantenere sicuro il sistema operativo host durante il test delle vulnerabilità tramite la virtualizzazione.

Istantanea

Puoi creare istantanee complete di sistemi operativi in ​​VirtualBox. Questi possono essere virtualizzati anche su un altro computer. È come usare Windows Restore su piattaforme e computer. Aiuta anche a un rapido recupero.

Condivisione

Ciò consente di condividere file tra il sistema operativo host e il sistema operativo guest. E non avrai bisogno di una memoria secondaria come un disco rigido separato per farlo.

Archiviazione flessibile

VirtualBox ti dà la possibilità di selezionare un sistema di archiviazione flessibile, memoria allocata dinamicamente. Ciò occuperebbe gradualmente lo spazio necessario con il tempo. Riduce la possibilità di archiviazione ridondante sulla macchina virtuale.

Economia e manutenzione

È il vantaggio più evidente dell’avere macchine virtuali perché riduce i sostanziali costi iniziali legati all’acquisto di computer separati.

Inoltre, è più facile mantenere diversi sistemi operativi installati virtualmente piuttosto che mantenere e aggiornare singoli server fisici.

Ora che conosci i principali vantaggi della virtualizzazione continua a leggere per conoscere l’installazione di VirtualBox su un PC Windows.

  Come registrare uno schermo in Windows 10

Installazione di VirtualBox

L’installazione di VirtualBox è semplice, proprio come installi regolarmente qualsiasi altro software. Continua a leggere per conoscere i passaggi esatti.

Passaggio 1: vai al pagina di download e fare clic sul collegamento host di Windows.

Passaggio 2: ora vai alla cartella di download. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file VirtualBox e selezionare Apri.

Passaggio 3: il passaggio precedente aprirà la procedura guidata di installazione. Successivamente, fai clic su Avanti.

Passaggio 4: in questo passaggio, puoi modificare la posizione dell’installazione selezionando la scheda Sfoglia. Successivamente, fai clic su Avanti. La schermata successiva offre la possibilità di creare scorciatoie. Questo mostra anche un’opzione di associazione file di registro che collega i file creati da VirtualBox a se stesso.

Passaggio 5: scorrere la pagina di avviso. Non preoccuparti; disconnetterà semplicemente il tuo PC durante l’installazione. Premere Sì, quindi fare clic su Installa nella schermata successiva per iniziare il processo di installazione.

Passaggio 6: questo completa l’installazione. Successivamente, fare clic su Fine per avviare l’applicazione.

Passaggio 7: ora puoi aggiungere qualsiasi sistema operativo virtuale dall’opzione Nuovo.

Intendiamoci, l’installazione di un sistema operativo virtuale significa essenzialmente dividere le risorse di sistema tra due sistemi operativi. Quindi, se la tua macchina ha problemi con il sistema operativo host, ci sono poche possibilità che tu possa trarre vantaggio da un sistema operativo aggiuntivo che mangia fuori da un piatto vuoto.

  Correggi l'errore di Windows Store 0x80072ee7

Conclusione 👩‍🏫

VirtualBox è gratuito ed è disponibile per tutte le principali piattaforme. Rende la virtualizzazione un processo senza problemi. La sua sezione di aiuto è dettagliata e può essere utilizzata per eliminare qualsiasi confusione residua.

Sebbene sia abbastanza potente per l’uso personale e aziendale, in Parallels è disponibile un’opzione premium per le persone che cercano ancora un’alternativa. È stato progettato principalmente per Mac per ospitare Windows, ma ora offre molto di più. Ad esempio, puoi utilizzare Parallels per virtualizzare Windows su Chrome OS.

Un’altra opzione alternativa premium è VMware Fusion che ti consente di eseguire Windows o un altro sistema operativo su dispositivi Mac.

Potrebbe interessarti anche Come installare Linux Mint su VirtualBox.

Ti è piaciuto leggere l’articolo? Che ne dici di condividere con il mondo?

x