Come installare Gnome 40 in Ubuntu 21.04

0 Condivisioni

Nonostante Gnome 40 sia uscito da quasi 6 mesi, non è ancora arrivato su Ubuntu, con Canonical che ha deciso di andare con Gnome 3 per il 21.04. Tuttavia, grazie alla community è possibile far funzionare Gnome 40 su Ubuntu. Ecco come farlo.

ATTENZIONE: Gnome 40 su Ubuntu è altamente instabile. Installa questo desktop solo se sai cosa stai facendo.

Aggiorna Ubuntu

L’unico modo per far funzionare l’ultimo Gnome 40 (4.0) su Ubuntu è eseguire l’aggiornamento a Ubuntu 21.04. Se non hai già Ubuntu 21.04 e stai usando Ubuntu 20.04 LTS, non sarai in grado di usare Gnome 40.

Su winadmin.it in passato, ho approfondito come eseguire l’aggiornamento a Ubuntu 21.04 e quell’articolo sarà di aiuto. Tuttavia, tratterò anche una guida rapida basata su terminale che puoi utilizzare per eseguire rapidamente l’aggiornamento alla versione 21.04.

Per avviare l’aggiornamento, è necessario aprire una finestra di terminale. Puoi aprire una finestra di terminale sul desktop in Ubuntu, premi Ctrl + Alt + T sulla tastiera. In alternativa, apri il terminale cercandolo nel menu dell’app.

Una volta aperta la finestra del terminale, utilizzare il comando sed per aggiornare le origini software dell’installazione alla versione 21.04.

sudo sed -i 's/eoan/hirsute/g' /etc/apt/sources.list

Dopo aver aggiornato tutte le sorgenti del software a “hirsute” avrai fatto il primo passo per aggiornare alla 21.04. Ora devi eseguire il comando di aggiornamento. Questo comando aggiornerà il database del software su Ubuntu.

sudo apt update

Successivamente, dovrai installare le ultime patch 21.04 sul tuo sistema. Queste patch inizieranno la conversione in Hirsute Hippo, che può eseguire Gnome 40.

sudo apt upgrade

Con le patch installate, dovrai eseguire il comando dist-upgrade. Questo comando installerà tutti i pacchetti che sono stati trattenuti, aiutandoti a passare alla 21.04.

sudo apt dist-upgrade

Al termine dell’aggiornamento, riavvia il sistema. Quindi, riaprire una finestra di terminale e utilizzare il comando autoremove per rimuovere i pacchetti non più necessari dal sistema.

sudo apt autoremove

Assicurati di aver installato Gnome Shell

Sebbene la versione principale di Ubuntu abbia il desktop Gnome, questa non è l’unica versione di Ubuntu. Se hai installato Xubuntu, Lubuntu, Kubuntu, Ubuntu Budgie o Ubuntu Mate, avrai un ambiente desktop diverso.

Controllare questo -   Come personalizzare la shell di Gnome con le estensioni

Se sei interessato a utilizzare Gnome 40, dovrai prima installare il desktop Gnome. Senza i pacchetti Gnome di base, l’aggiornamento a 40 tramite PPA non funzionerà.

Per installare il desktop Gnome in Ubuntu, procedi come segue. Innanzitutto, apri una finestra del terminale premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera o cercando “Terminale” nel menu dell’app. Una volta aperto, installa il pacchetto desktop Ubuntu Gnome.

sudo apt install ubuntu-desktop

L’installazione prenderà tutti i pacchetti necessari di cui hai bisogno per usare Gnome su Ubuntu. Durante l’installazione, ti verrà chiesto di scegliere un gestore di accesso nel terminale. Assicurati di scegliere “gdm”, il gestore di accesso di Gnome.

Controllare questo -   Come trasformare Gnome Shell in macOS High Sierra

Abilita Gnome 40 PPA

Per ottenere Gnome 40 su Ubuntu, devi aggiungere un PPA di terze parti (AKA un archivio di pacchetti personale) al tuo sistema. Per farlo, usa il comando apt-add-repository in basso.

 sudo add-apt-repository ppa:shemgp/gnome-40

Dopo aver aggiunto il nuovo PPA Gnome 40, dovrai eseguire il comando di aggiornamento sul tuo PC Ubuntu. Questo comando completerà la configurazione di Gnome 40 PPA.

sudo apt update

Con tutto pronto, è il momento di installare il pacchetto “gnome-session”. Il motivo per cui devi installare questo pacchetto è che mentre Ubuntu ha Gnome, ha una versione personalizzata. Hai bisogno di “gnome-session” per usare Gnome 40.

Per installare il pacchetto “gnome-session”, utilizzare il seguente comando apt install in basso.

sudo apt install gnome-session

Ora che il pacchetto “gnome-session” è impostato sulla tua installazione di Ubuntu 21.04, dovrai avviare il processo di aggiornamento di Gnome. Per farlo, passa alla sezione successiva.

Controllare questo -   Come riparare una schermata di accesso di Gnome rotta su Linux

Aggiorna i tuoi pacchetti

Gnome 40 aggiorna i pacchetti Gnome esistenti dalle versioni 3.0 alle versioni 4.0. Se non aggiorni questi pacchetti, Gnome 40 non funzionerà correttamente.

Per eseguire gli aggiornamenti a Gnome 40 sulla tua installazione di Ubuntu, apri una finestra di terminale e usa il comando apt upgrade di seguito per scaricare gli aggiornamenti di Gnome 40 dal nuovo PPA aggiunto in precedenza.

sudo apt upgrade

Ora che tutti gli aggiornamenti sono installati sul tuo PC Ubuntu, dovrai riavviare. È necessario riavviare per completare l’aggiornamento dei pacchetti Gnome alla versione 4.0.

Accedi a Gnome 40

Dopo il riavvio, puoi finalmente accedere a Gnome 40 in Ubuntu. Per fare ciò, individua l’icona del menu a forma di ingranaggio nella schermata di accesso e fai clic su di essa con il mouse. All’interno del menu dell’ingranaggio, individua “Gnome” e selezionalo.

Dopo aver selezionato l’opzione “Gnome”, seleziona il tuo nome utente e digita la password. Quando accedi, utilizzerai Gnome 40.