Come installare Docker Engine su CentOS

0 Condivisioni

Docker Engine è un programma di containerizzazione aperto per Linux e altre piattaforme. Docker Engine gestisce “contenitori” autonomi che funzionano in modo simile alle macchine virtuali. In questa guida, esamineremo come installare Docker Engine su CentOS.

Docker Engine supporta solo CentOS 7 e 8. Pertanto, se stai utilizzando una versione precedente del sistema operativo, devi eseguire l’aggiornamento prima di tentare di installare Docker sul tuo sistema CentOS.

Prima di iniziare

Prima di configurare Docker Engine su CentOS, è necessario rimuovere le versioni precedenti di Docker o Docker Engine. Il motivo per cui le versioni precedenti di Docker devono essere disinstallate è che possono entrare in conflitto con la versione di Docker Engine configurata in questa guida.

Per fortuna, disinstallare le versioni precedenti di Docker in CentOS è facile. Per rimuoverli, avvia un terminale e usa il comando yum remove per eliminare i vecchi pacchetti.

 sudo yum remove docker 
                  docker-client 
                  docker-client-latest 
                  docker-common 
                  docker-latest 
                  docker-latest-logrotate 
                  docker-logrotate 
                  docker-engine

Dopo aver eliminato i vecchi pacchetti dal tuo sistema CentOS, devi configurare il repository del software “centos-extras”. Questo repository software è solitamente impostato immediatamente su CentOS, quindi non è necessario esaminare come farlo funzionare qui. Tuttavia, se hai disabilitato questo repository (per qualsiasi motivo), devi riattivarlo prima di tentare di installare Docker Engine su CentOS.

Configurazione di Docker Engine su Cent OS 7/CentOS 8

Per iniziare a configurare Docker Engine su CentOS, avrai bisogno del pacchetto “yum-utils”. Questo pacchetto ti darà accesso allo strumento “yum-config-manager”, che puoi utilizzare per configurare il repository Docker ufficiale.

Apri una finestra di terminale e usa il comando yum install per configurare il pacchetto “yum-utils” sul sistema. L’installazione dovrebbe essere rapida.

sudo yum install -y yum-utils

Dopo aver impostato il pacchetto “yum-utils” sul tuo sistema CentOS, usa il comando yum-config-manager per aggiungere il repository Docker ufficiale. L’aggiunta di questo repository ti consentirà di ottenere gli ultimi aggiornamenti di sicurezza e patch per Docker.

sudo yum-config-manager
–aggiungi-repo
https://download.docker.com/linux/centos/docker-ce.repo

Il repository del software Docker è abilitato su CentOS con il comando sopra eseguito. Tuttavia, se hai bisogno di Docker nightly o del repository del canale di test Docker, devi abilitarli.

Docker CE Repo notturno

Sebbene non sia consigliabile abilitare il repository notturno, puoi farlo se ne hai bisogno. Per abilitare il repository Docker CE Nightly su CentOS, utilizzare il seguente comando yum-config-manager di seguito in un terminale.

sudo yum-config-manager --enable docker-ce-nightly

Se hai cambiato idea e desideri disabilitare il repository del software Docker CE Nightly, esegui il comando yum-config-manager, ma aggiungi l’opzione –disable.

sudo yum-config-manager --disable docker-ce-nightly

Docker CE Test repository

Se desideri abilitare il repository Docker CE Test su CentOS, è possibile, sebbene non consigliato per scopi di produzione. Per configurare questo repository sul tuo sistema CentOS, usa il comando yum-config-manager di seguito in una finestra di terminale.

sudo yum-config-manager --enable docker-ce-test

Se non desideri più utilizzare il repository Docker CE Test sul tuo sistema CentOS, è possibile disabilitarlo. Per disattivare il repository di test Docker CE, esegui il comando yum-config-manager di seguito, ma con l’opzione –disable.

sudo yum-config-manager --disable docker-ce-test

Dopo aver configurato il repository del software Docker CE sul tuo sistema CentOS, utilizza il comando yum list per visualizzare le versioni disponibili di Docker CE sul repository Docker ufficiale.

yum list docker-ce --showduplicates | sort -r

Eseguendo il comando yum list docker-ce –showduplicates, vedrai tutte le versioni di Docker CE disponibili per l’installazione. Quindi, se hai bisogno di una versione specifica di Docker CE, puoi sceglierne una dall’elenco.

Ad esempio, per installare la versione 3:18.09.1-3, puoi specificarla con il comando yum install.

sudo yum install docker-ce- docker-ce-cli- containerd.io

Il processo di installazione di Docker CE non dovrebbe richiedere molto tempo. Una volta configurato sul tuo sistema CentOS, devi abilitarlo con Systemd. Quindi, utilizzando il comando systemctl start, avvia Docker su CentOS.

sudo systemctl start docker

Oltre ad avviare Docker su CentOS, dovrai anche abilitarlo all’avvio. L’abilitazione dell’avvio di Docker all’avvio significa che Docker CE sarà pronto per l’uso anche al riavvio di CentOS.

sudo systemctl enable docker

Se in qualsiasi momento desideri interrompere l’esecuzione di Docker su CentOS, puoi eseguire il comando systemctl stop di seguito.

sudo systemctl stop docker

Sarai anche in grado di disabilitare l’avvio di Docker all’avvio di CentOS eseguendo il comando systemctl disable.

sudo systemctl stop docker

Una volta che il sistema Docker Engine è configurato sul tuo sistema CentOS, dovrai testarlo per funzionare e funzionare correttamente. Esegui il comando docker run per testare Docker Engine sul tuo sistema.

sudo docker run hello-world

x