Come estrarre file RAR su Linux

0 Condivisioni

Se vuoi estrarre file RAR su Linux, hai bisogno del pacchetto “Unrar”. Senza questo pacchetto sul sistema, non è possibile interagire o estrarre file RAR su Linux.

Rar è un formato chiuso e proprietario e gli sviluppatori su Linux, così come la comunità in generale, non si preoccupano molto del formato. L’unico motivo per cui esistono strumenti come Urar è quando, inevitabilmente, ti imbatti in un archivio RAR (di solito tramite download) e devi estrarlo mentre usi la piattaforma Linux.

Installa Unrar

L’installazione del pacchetto Unrar è abbastanza semplice poiché la maggior parte delle distribuzioni Linux tradizionali hanno il software nelle loro sorgenti software. Per installare il pacchetto Unrar, apri una finestra di terminale e segui le istruzioni che corrispondono al sistema operativo in uso.

Nota: l’utility Unrar per Linux funziona molto bene con archivi RAR versione 3.0 o precedenti. Tuttavia, ha notevoli problemi a lavorare con il formato RAR proprietario più recente (versione 5.0) e non funzionerà assolutamente con i file 5.0 finché lo sviluppatore non aggiunge nuove funzionalità allo strumento.

Ubuntu

Unrar supporta Ubuntu abbastanza bene e il programma può essere trovato nelle sue fonti software primarie. Per mettere le mani sull’utilità Unrar, apri una finestra di terminale e inserisci il seguente comando Apt per farlo partire.

sudo apt install unrar

Debian

Debian Linux ha il pacchetto Unrar nelle sue sorgenti software primarie. Per metterlo tra le mani, avvia una finestra di terminale e inserisci questo comando Apt-get.

sudo apt-get install unrar

Arch Linux

Usi Arch e hai bisogno di installare l’utility Unrar? Prova questo comando Pacman per le dimensioni!

sudo pacman -S unrar

Fedora

L’utility Unrar si trova nel repository di software Fedora Linux principale. Per installarlo, è necessario immettere il comando DNF di seguito.

sudo dnf install unrar

OpenSUSE

Per ottenere lo strumento di estrazione Unrar RAR su OpenSUSE, scrivi questo comando Zypper nella finestra del tuo terminale.

sudo zypper install unrar

Estrai file RAR – Terminal

Molti programmi di archiviazione su Linux fanno uso di Unrar per estrarre file RAR. Tuttavia, è possibile interagire con Unrar e utilizzarlo per estrarre i file di archivio direttamente dal terminale Linux. Ecco come farlo.

Passaggio 1: trova la posizione degli archivi RAR che desideri estrarre sul tuo computer Linux con il comando Locate.

locate *.rar

Passaggio 2: prendere nota della posizione di output dell’archivio RAR. Oppure copialo negli appunti con il mouse.

Passaggio 3: scrivi unrar, seguito dall’interruttore e e dalla posizione del file dal passaggio 1.

unrar e /home/username/path/to/rar/file.rar

Passaggio 4: eseguire il comando ls per visualizzare il risultato del processo di estrazione.

ls

Trova il nome della cartella che è uscita dal tuo archivio RAR e prendine nota.

Passaggio 5: utilizzando il comando CD, spostare la sessione del terminale nella cartella dei file.

cd extracted-rar-file-folder

Passaggio 6: visualizzare gli elementi nella cartella del file RAR eseguendo nuovamente il comando ls.

ls

Estrai file RAR – desktop Gnome

Se installi Unrar, sarai in grado di usarlo per estrarre i file di archivio RAR con il file manager Nautilus di Gnome. Per estrarre, avvia il file manager Nautilus. Quindi, vai alla posizione del file di archivio sul tuo PC Linux o cercalo facendo clic sull’icona di ricerca.

Una volta trovato il file RAR in Nautilus, fai clic destro su di esso e seleziona l’opzione di menu “Estrai qui” per estrarre immediatamente il file RAR in Gnome. In alternativa, fai doppio clic sul RAR per aprirlo nell’app Archive Manager di Gnome e accedi ai file in questo modo.

Estrai file RAR – desktop KDE Plasma

Il file manager Dolphin di KDE può gestire e lavorare con file in formato RAR se hai installato l’utilità Unrar. Se desideri utilizzarlo per estrarre file RAR, inizia aprendo Dolphin. Da lì, individua il file che desideri estrarre (o usa la ricerca per trovarlo) e fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso.

Nel menu di scelta rapida, seleziona “Estrai”, seguito da “Estrai qui, rilevamento automatico sottocartella”. Non vuoi estrarre da Dolphin? Fare doppio clic sull’archivio RAR per aprirlo nello strumento ARK di KDE.

Estrazione RAR – altri desktop GTK +

Coloro che non utilizzano Nautilus di Gnome Shell o Dolphin di KDE Plasma 5 non devono preoccuparsi: Unrar è utilizzato come backend per l’estrazione di archivi RAR nella maggior parte dei file manager e strumenti di estrazione di archivi sulla piattaforma Linux. Se sei nuovo su Linux e utilizzi un desktop come XFCE, Mate, ecc., Ecco come estrarre i file.

Passaggio 1: avvia il file manager di Linux, quindi trova l’archivio RAR che desideri estrarre.

Passaggio 2: fare clic con il pulsante destro del mouse sull’archivio RAR, quindi cercare nel menu di scelta rapida “estrai” o un’opzione simile e selezionarla per estrarre i file.

x