Aggiungi azioni condizionali (IF) all’attivatore su iPhone con jailbreak

0 Condivisioni

Affinché uno smartphone sia veramente “intelligente”, credo sia essenziale che il dispositivo comprenda appieno cosa si desidera che faccia e quando, e anche come. Ammesso che le capacità di uno smartphone si estendano ben oltre quelle che un normale dispositivo mobile avrebbe da offrire, ma la vera bellezza del concetto inizia quando il telefono inizia ad agire sulle azioni che si desidera vengano eseguite senza l’avvio manuale a seconda delle condizioni e dell’ambiente. Sono apparse numerose app che portano qualcosa di simile, con la più notevole delle quali è il servizio IFTTT multipiattaforma. Quindi, per i telefoni Android, c’è Tasker, che può praticamente automatizzare qualsiasi area del tuo telefono o tablet. Per iOS, un simile, e probabilmente il migliore in assoluto, è stato Activator, che consente l’esecuzione di azioni in base a determinate condizioni. Ora, è emerso un nuovo tweak per iDevices jailbroken che aggiunge istruzioni condizionali (IF) ad Activator. Questo tweak prende il nome di ActIf e oggi daremo un’occhiata più da vicino a questo.

  Come cercare i tuoi account e le tue password su un iPhone o iPad

La cosa con Activator da solo è la limitazione che sebbene possa eseguire determinate azioni automaticamente, non può aggiungere ragionamento a quelle. Facciamo un esempio: puoi impostare l’attivatore per disattivare automaticamente i dati mobili quando il dispositivo è connesso a una rete WiFi, ma non puoi farlo fare lo stesso quando sei connesso a una rete specifica. In effetti, l’impostazione funziona per TUTTE le reti WiFi per impostazione predefinita, ma non solo per una specifica. È qui che entra in gioco ActIf. Questo tweak aggiunge questa “funzionalità condizionale” mancante ad Activator e farà in modo che il dispositivo esamini l’SSID per la rete a cui è connesso prima di eseguire l’azione specificata.

  Come rimuovere il blocco di attivazione su un iPhone

ActIf_Cydia_iOS (1) ActIf_Cydia_iOS (2)

A partire da ora, ActIf supporta una serie di azioni, inclusa la connessione a un SSID WiFi specifico, un dispositivo Bluetooth specifico, se la musica è in riproduzione o meno, se il dispositivo è connesso a una fonte di alimentazione o meno, o se un’app specifica è aperta. Il tweak aggiunge le proprie impostazioni al pannello Estensioni nell’app Impostazioni iOS nativa, dove è possibile specificare i parametri condizionali associati ai controlli supportati, mentre le azioni stesse dovranno essere impostate tramite le impostazioni di Activator, dove viene aggiunto un nuovo pannello per ActIf azioni. La cosa buona è che ActIf supporta tre possibili impostazioni per ogni parametro condizionale, offrendo flessibilità per la configurazione di più opzioni per la stessa condizione.

ActIf_Cydia_iOS (3)

Tweaks come ActIf sono rari anche nello scenario di jailbreak, e piuttosto difficili da ottenere completamente, ma la flessibilità e la libertà che promettono ne vale la pena. ActIf è disponibile gratuitamente tramite il repository BigBoss in Cydia e supporta iPhone, iPod touch e iPad, inclusa l’architettura a 64 bit di iPad Air e iPhone 5s. Se usi Activator, questo tweak è un must.

  Come utilizzare Instant Hotspot sul tuo iPhone, iPad o Mac

x