14 migliori alternative gratuite a Gmail

0 Condivisioni

Sappiamo tutti quanto sia efficace e maggiormente compatibile Gmail per la gestione delle e-mail su qualsiasi piattaforma su cui stiamo lavorando, che si tratti di Android, iOS, Mac, Windows, e così via. La sua grande ottimizzazione e personalizzazione lo rendono un’app già installata su dispositivi Android nuovi e freschi. A parte la compatibilità e tutti gli altri vantaggi di Gmail, come utenti progressisti potremmo aver tutti osservato gli svantaggi e le limitazioni di Gmail, ad esempio, i tempi di aggiornamento del client Gmail sono molto lunghi e molte volte impiegano molto tempo per visualizzare le email più recenti anche con Internet in eccesso. Pertanto, oggi elencheremo alcune delle alternative gratuite a Gmail che possono essere degne concorrenti. Prima di iniziare a stilare l’elenco, otteniamo informazioni rapide su come funzionano esattamente le e-mail.

Le migliori alternative gratuite a Gmail

La funzionalità delle e-mail per l’utente dipende principalmente dalle caselle di posta elettronica. Quando una persona riceve un’e-mail, il sistema di posta la inserisce immediatamente nella sua casella di posta, che è il luogo in cui vengono conservate le caselle di posta elettronica. Le e-mail sono semplici da utilizzare tramite la casella di posta. Gli utenti possono scansionare, copiare, eliminare o inoltrare e-mail ad altri utenti e possono organizzare le e-mail in cartelle come Posta in arrivo, Posta in uscita, Spam, ecc. Inizieremo ora con l’elenco delle alternative a Gmail.

1. Tutanota

Il termine latino Tutanota significa messaggio sicuro. La sua funzione di privacy d’élite lo rende un’alternativa particolarmente valida a Gmail. Il provider di servizi di posta elettronica ha sede in Germania e offre un account gratuito, aggiornamenti a prezzi ragionevoli e un’infrastruttura di posta elettronica open source end-to-end.

  • Gli sviluppatori forniscono anche un piano gratuito semplificato con accesso alla posta elettronica su qualsiasi dispositivo, il tutto senza collaborare con Google.
  • Le righe dell’oggetto, il contenuto dell’e-mail e gli allegati sono tutti crittografati.
  • Calendari e contatti sono collegati e l’interfaccia web è adorabile.
  • Inoltre, offre la possibilità di trasmettere comunicazioni fuori sede, mantenere calendari crittografati e inviare e-mail anonime.
  • Per una protezione avanzata, usa l’autenticazione a due fattori.
  • I domini personalizzati sono supportati.
  • Ricerca di testo con funzionalità avanzate.
  • Supporto per più utenti.
  • 1 GB di spazio di archiviazione gratuito (considerevolmente di più poiché comprimono le e-mail).
  • Puoi aggiungere utenti, domini univoci e diversi calendari con opzioni premium per uso personale, a partire da € 1 al mese.
  • Funzionalità avanzate tra cui modelli di email, inviti a eventi, autorisponditori e branding personalizzato sono incluse negli abbonamenti aziendali a partire da € 2 al mese.
  • Sono supportati anche i domini personalizzati.
  • Tutanota è accessibile su tutte e 3 le piattaforme: Windows, Linux e macOS, quindi anche passare ad esso sarà semplice.

2. Microsoft Outlook

Un’altra delle alternative gratuite a Gmail è una versione aggiornata di Hotmail, Prospettive l’edizione gratuita funziona perfettamente con altri servizi Microsoft. Outlook è una nuova versione di Hotmail. Questo provider di posta elettronica è una delle migliori alternative a Gmail in termini di integrazioni con altri strumenti di produttività e archiviazione. Ottieni più spazio di archiviazione con OneDrive, un potente calendario con codifica a colori, gestione dei contatti e un organizzatore di attività.

  • Outlook è lieto di offrire una sicurezza di prim’ordine, che afferma essere identica su tutta la linea sia per Outlook che per i suoi servizi a livello aziendale.
  • Inoltre, simile a Gmail, ti consente di classificare le email.
  • Gli utenti di Gmail dovrebbero abituarsi subito all’interfaccia intuitiva e moderna.
  • Outlook supporta anche un generoso limite per le dimensioni degli allegati fino a 34 MB.
  • File più grandi, fino a 2 GB, possono essere inviati anche tramite OneDrive.
  • Con l’utilizzo gratuito di Outlook, ottieni 15 GB di spazio di archiviazione per le cassette postali, altri 5 GB di spazio di archiviazione di OneDrive e le versioni Web di tutte le app di Office 365.
  • Offre opzioni per la sincronizzazione dei contatti.
  • Chat in tempo reale su Skype.
  • Risorse di accessibilità (navigazione a comando vocale, supporto per ausili)
  • Ha malware e filtro antispam.
  • È possibile accedere all’e-mail utilizzando i browser Web.
  • Per ulteriori $ 69,99 all’anno, puoi aggiornare e ottenere un servizio senza pubblicità, i programmi Office premium, funzionalità di sicurezza aggiuntive, più spazio di archiviazione, crittografia dei dati e la possibilità di creare un dominio personalizzato.
  • Sei caselle di posta utente sono incluse con il piano Famiglia da $ 99,99/anno.

3. ProtonMail

ProtonMail è un’altra azienda orgogliosa delle proprie procedure di sicurezza. È anche una delle alternative gratuite a Gmail. Puoi essere certo che i tuoi dati sono al sicuro perché hanno commercializzato per la prima volta ProtonMail come l’unico sistema di posta elettronica che la NSA non è stata in grado di hackerare. La tua privacy è salvaguardata da una rigorosa legge europea, che ProtonMail può garantire.

  • La crittografia end-to-end e ad accesso zero viene utilizzata dal provider di servizi per salvaguardare la tua posta, rendendo impossibile a chiunque leggerla, nemmeno al provider, per farlo.
  • Il client di posta elettronica apprezza la tua privacy così tanto che puoi creare un account di posta elettronica lì senza divulgare alcuna informazione personale, hai solo bisogno di un nome utente, una password e, se lo desideri, un’e-mail di recupero.
  • Oltre a una casella di posta basata sul Web, sono disponibili applicazioni Android e iOS.
  • Ha un calendario e un dispositivo di archiviazione con crittografia.
  • Ha codice open source.
  • Datacenter biometricamente protetto.
  • Gli utenti ProtonMail gratuiti ricevono 500 MB di spazio di archiviazione e 150 messaggi al giorno con un’assistenza clienti con priorità minima.
  • Esiste una vasta gamma di opzioni per sezioni diverse come etichette con codice colore per classificare le e-mail e contrassegnare le chat essenziali.
  • Per € 4 al mese, puoi anche eseguire l’upgrade per avere accesso a maggiore spazio di archiviazione, un migliore servizio clienti e la capacità di creare un dominio univoco.
  • Il piano Professional costa € 6,25 al mese e il piano Visionary costa € 24 al mese come piano aggiuntivo.
  • Conformità al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

4. Runbox

Runbox è semplice da usare e offre la maggior parte delle funzionalità che vorresti da un server di posta elettronica privato. L’azienda ha sede in Norvegia e ha rigorose norme sulla privacy protette dalla costituzione. Runbox utilizza l’energia idroelettrica come fonte di energia rinnovabile ed è un’azienda socialmente consapevole.

  • Qualsiasi dominio di terze parti può essere utilizzato per creare un account di posta Runbox, a cui è possibile accedere anche tramite l’app mobile dell’azienda.
  • C’è una specifica sezione How-to per qualsiasi problema, tuttavia, importare le email è piuttosto semplice.
  • In quanto piattaforma open source, l’azienda afferma di non tracciare il tuo comportamento né di condividere alcun dato con terze parti e quindi fornisce pieno accesso al codice su cui sta operando.
  • Forniscono anche abbonamenti agli utenti, che possono essere pagati in bitcoin o contanti.
  • La crittografia PGP end-to-end di Runbox è disattivata per impostazione predefinita e richiede una configurazione manuale, che non è qualcosa che un profano può gestire. Questo è lo svantaggio principale per il quale il manuale tecnico è pubblicato sul loro sito Web, che gli utenti devono consultare per decifrare il setup.
  • Inoltre, Runbox controlla automaticamente le tue e-mail per virus e spam, il che potrebbe causare problemi di privacy. Tuttavia, con alcune modifiche manuali, Runbox può ancora essere un’opzione solida quando si tratta di alternative gratuite a Gmail.

5. Posta di Zoho

Sia per uso personale che per piccole imprese, Posta di Zoho è una solida soluzione di posta elettronica e una delle buone alternative gratuite a Gmail. È il sostituto più simile di Gmail che puoi scoprire poiché ha un set completo di strumenti di organizzazione tra cui un calendario, un’unità di archiviazione, attività, contatti e segnalibri. Con l’uso della funzione Streams, la semplice interfaccia di Zoho Mail può essere organizzata bene. Se desideri utilizzare il sito in modo professionale, l’utilizzo degli stream può consentirti di aggiungere commenti ai thread di posta elettronica, condividere file e assegnare incarichi.

  • Il calendario, i contatti e le attività in Zoho Mail sono utili sia per gli utenti professionali che per quelli personali.
  • Semplificano il passaggio da Gmail a Zoho e tengono sotto controllo la tua casella di posta.
  • Zoho Mail offre hosting di posta elettronica sicuro e crittografia end-to-end su tutte le comunicazioni, quindi chiunque sia preoccupato per i problemi di privacy di Gmail potrebbe non sentirsi lo stesso qui.
  • Oltre a tutto ciò, Zoho Mail è un’ottima scelta se vuoi proiettare un’immagine più professionale perché è abbastanza semplice da configurare per un’e-mail aziendale personalizzata. Ma tieni presente che fino a quando non ti abboni a un abbonamento premium, puoi utilizzare l’indirizzo e-mail personalizzato solo utilizzando la webmail o le applicazioni mobili specifiche per Zoho Mail.
  • Fino a cinque persone possono utilizzare il piano gratuito sempre disponibile; include l’hosting di posta elettronica per un dominio, una limitazione degli allegati di 25 MB e 5 GB di spazio di archiviazione per utente.
  • Il costo per utente ogni mese per strumenti di archiviazione e produttività aggiuntivi parte da solo $ 1.
  • Garantiva un tempo di attività del 99,9%.
  • Fornisce un servizio clienti 24 ore su 24 tramite telefono, chat o e-mail.
  • Dispone di gruppi basati sulle autorizzazioni utente per gli account
  • Fornisce il backup e l’archiviazione della posta.
  • Le sofisticate funzionalità di amministrazione di Zoho Streams includono il filtraggio e la ricerca della posta elettronica.
  • Fornisce filtri antispam basati sulla lingua, un elenco di blocco ed elenchi attendibili per lo spam.
  • Fornisce inoltre cartelle, tag e inoltro automatico della posta.
  • Esegue il follow-up di e-mail e notifiche.

6. Recinzione di posta

Il prossimo servizio che suggeriamo è Recinzione di posta, un provider di posta elettronica privato con sede in Belgio. Se hai dubbi sulle politiche di Gmail, questa è un’ottima alternativa perché pongono una forte enfasi sulla sicurezza di Internet. Solo le autorità locali possono chiedere l’accesso alla tua posta, cosa che accade in situazioni incredibilmente rare, ai sensi delle normative belghe sulla protezione della privacy. Pertanto, a differenza della maggior parte degli altri provider, questo specifico provider di servizi di posta elettronica gratuito può garantire nessun monitoraggio e nessuna vendita dei tuoi dati a terzi.

  • Tutti i servizi OpenPGP sono compatibili con la crittografia di Mailfence, che avviene nel browser.
  • Inoltre, puoi specificare una password e persino una data di scadenza per le comunicazioni. In questo approccio, nemmeno Mailfence sarà in grado di visualizzare la tua corrispondenza.
  • Hai anche accesso ad altri strumenti più cruciali con Mailfence oltre alle sue sofisticate funzionalità di sicurezza e privacy. Ad esempio, puoi salvare e aggiornare documenti nel cloud o gestire i tuoi appuntamenti in un calendario intuitivo.
  • Il client di posta web Mailfence è gratuito e viene fornito con autenticazione a due fattori, assistenza clienti e-mail, 500 MB di spazio di archiviazione e un limite di documenti di 500 MB.
  • Puoi eseguire l’aggiornamento per € 2,50 al mese se desideri maggiore spazio di archiviazione e supporto per applicazioni mobili e client di posta elettronica. I piani con più spazio di archiviazione hanno un prezzo compreso tra € 7,50 e € 25,00 al mese.
  • Fornisce la crittografia della posta elettronica.
  • È possibile accedervi tramite cellulare.
  • Supporta IMAPS, SMTPS e POPS.
  • Lo spoofing delle e-mail viene ridotto utilizzando le firme digitali.

  • Assenza di pubblicità o tracker e-mail.

7. Mail.com

Con più di 200 domini disponibili, Mail.com, la più alta delle alternative gratuite a Gmail, può essere personalizzata in base ai tuoi interessi o al tuo marchio. Per i liberi professionisti che vogliono sembrare più professionali senza investire denaro in un dominio personalizzato, è un’ottima soluzione. [email protected], ad esempio, è un indirizzo email gratuito che puoi creare. Se desideri usarlo per un contatto privato, puoi anche scegliere qualcosa di informale, come [email protected]

  • Mail.com include potenti funzionalità antivirus. Questo fornitore di servizi garantisce che la privacy dell’e-mail sia protetta e che sul suo sistema vengano eseguite solo scansioni antivirus.
  • Inoltre, le funzionalità di sicurezza includono i filtri antispam, l’utilizzo di server statunitensi sicuri e 2FA (autenticazione a 2 fattori).
  • Mail.com ha una funzione chiamata Mail Collector che ti consente di accedere e gestire diversi account da un’unica casella di posta.
  • Oltre a tutto ciò, l’interfaccia intuitiva di Mail.com ti consente di mantenere una casella di posta organizzata.
  • È una buona alternativa a Gmail perché ha anche uno strumento di organizzazione, un calendario online e una suite per ufficio.
  • Circa 10 indirizzi alias, 65 GB di spazio di archiviazione e-mail e 2 GB di spazio di archiviazione cloud generale per documenti e fotografie sono tutte funzionalità che puoi utilizzare senza pagare un centesimo.
  • Se preferisci anche più spazio di archiviazione, meno pubblicità e la possibilità di utilizzare client di posta elettronica di terze parti, esiste una versione premium.
  • I prezzi per i loro piani premium vanno da $ 9,99 per tre mesi di servizio a $ 47,87 per un anno intero e sono venduti come pacchetti estesi anziché piani mensili.

8. Posteo

Qui abbiamo un fantastico servizio di posta Posteo che rientra solennemente nei regolamenti e negli standard europei sulla privacy. È anche incoraggiante sapere che questa attività è stata fondata più di dieci anni fa e da allora è stata autofinanziata. Ciò implica che non sono obbligati a divulgare alcuna informazione a investitori o partner e questo ci porta anche al fatto che il servizio di posta elettronica non è gratuito.

  • Per mantenere un elevato livello di sicurezza, Posteo utilizza la crittografia OpenPGP insieme a diversi livelli aggiuntivi di crittografia.
  • Puoi accedere alla tua posta elettronica da qualsiasi dispositivo con Posteo perché supporta anche il protocollo IMAP.
  • Chiunque può guardare il codice sorgente del software perché è open-source.
  • Inoltre, Posteo ti consente di registrarti ed effettuare acquisti in modo completamente anonimo. Segregheranno questi dati dal tuo account indipendentemente dal fatto che tu paghi con una carta, Paypal o un altro mezzo elettronico.
  • Tutte le intestazioni degli argomenti, il contenuto del corpo, i metadati, gli allegati, i contatti e persino gli eventi del tuo calendario sono crittografati e conservati su server tedeschi.
  • Impiegano la crittografia a conoscenza zero, che impedisce loro di essere in grado di decifrare le tue e-mail anche se ci hanno provato.
  • L’azienda non mantiene alcun registro e maschera anche il tuo indirizzo IP.
  • Il canone mensile minimo per Posteo è di appena un euro ($ 1,13).
  • Gli abbonati hanno diverse opzioni di pagamento, inclusi contanti per posta, PayPal, bonifico bancario, carta di credito e voucher. In aggiunta a ciò, Posteo offre una garanzia di rimborso di 14 giorni. Pertanto, anche se non puoi testare gratuitamente il servizio di posta elettronica, puoi decidere che non ti piace e richiedere il rimborso.
  • Una coppia di indirizzi alias poiché non sono disponibili indirizzi .com.
  • 2 GB di spazio di archiviazione e-mail che possono essere aggiornati a 20 GB per 0,25 EUR al mese per ogni GB aggiuntivo.

  • Protezione da virus e spam (con possibilità di whitelist).
  • Filtri che possono essere personalizzati per ordinare automaticamente le e-mail non appena arrivano.

  • Funzione di risposta automatica per recuperare il ritardo con le connessioni anche durante l’indisponibilità.

9. Cassetta postale

Dopo le perdite di Snowden, l’eccellente tuttofare Cassetta postale è stato introdotto in Germania nel 2014. È una delle alternative gratuite a Gmail. Un calendario, elenchi di contatti, un pianificatore di attività e un archivio cloud sono tutte caratteristiche di questo servizio di posta elettronica sicuro e senza pubblicità.

  • La cassetta postale può essere utilizzata da individui, team o organizzazioni e supporta anche client di posta elettronica di altre società. Questo provider di servizi di posta elettronica offre la crittografia SSL/TLS richiesta per il transito dei dati e la crittografia PGP per l’archiviazione dei dati.
  • Tutte le e-mail sono conservate su due diversi server tedeschi, quindi anche se uno di essi si arresta in modo anomalo, le tue informazioni saranno protette.
  • Mailbox dà importanza alla tua privacy e accetta pagamenti e registrazioni effettuate in forma anonima. I bitcoin o anche i vaglia postali sono forme di pagamento accettate.
  • Inoltre, sono fermamente convinti che i dati che fornisci siano tuoi. Nemmeno a fini statistici leggono le tue email e non divulgano le tue informazioni personali a soggetti esterni.
  • Una più ampia selezione di applicazioni: Posta, Calendario, Rubrica, Drive (archiviazione su cloud), Attività, Portale (accesso a tutte le app), Testo, Foglio di lavoro, Presentazione e Webchat.
  • Fornisce un tour completamente automatizzato e guidato di tutte le funzionalità e applicazioni.
  • Fornisce un’interfaccia drag-and-drop con tre riquadri trasparenti.
  • Certificato di sicurezza avanzata dell’autorità di certificazione di SwissSign.

10. StartMail

Un prodotto del team di Startpage del motore di ricerca privato olandese, di StartMail il motivo principale è quello di preservare la privacy dei propri utenti a tutti i costi, il che sarebbe un vantaggio quando si cerca un’alternativa a Gmail.

  • I dati sono il nuovo oro al giorno d’oggi e il marketing è la valuta per questo, ma qui, il tuo indirizzo IP, il modello del dispositivo, il paese e i link cliccati sono le uniche informazioni che raccolgono e che sono necessarie per funzionare per i loro servizi.
  • Anche gli indirizzi IP salvati per motivi di sicurezza vengono crittografati, resi anonimi e cancellati dopo tre giorni.
  • I cookie di tracciamento non sono ammessi in nessun caso.

  • Le tue e-mail vengono salvate sui server olandesi locali di StartMail, che offrono anche la crittografia PGP. Le tue informazioni sono crittografate lato server anziché nel browser, il che distingue questo provider di posta elettronica.
  • Inoltre, puoi generare un’e-mail temporanea al volo e supporta entrambi i protocolli IMAP e SMTP.
  • Carte o criptovalute possono essere utilizzate per pagare il tuo abbonamento. Quest’ultima opzione segregherà le informazioni del tuo account dalle informazioni di pagamento e rilascerà a ciascun record di pagamento un numero distinto.

11. Controposta

Sebbene CounterMail’s L’interfaccia utente può sembrare un po’ arcaica e ostile, ha oltre dieci anni di esperienza e alcune delle migliori crittografie sul mercato. È anche una delle alternative gratuite a Gmail. Impiega OpenPGP, proprio come i suoi rivali, ma solo CounterMail offre chiavi di crittografia a 4.096 bit oltre alla sua garanzia no-log. Per prevenire perdite di IP e attacchi di intermediari, questo servizio ha un gestore di password integrato e misure di sicurezza aggiuntive, come server con crittografia completa del disco e connessioni tunnel ai server.

  • Poiché CounterMail accetta pagamenti in criptovaluta e domini personalizzati, tutte queste funzionalità di sicurezza lo rendono uno dei provider di posta elettronica più costosi disponibili.
  • Gli utenti ricevono un periodo di prova di sette giorni gratuito tramite CounterMail.
  • Gli account Premium sono disponibili per tre diversi periodi di abbonamento, ognuno dei quali include 4 GB di spazio di archiviazione crittografato oltre alle stesse funzionalità.
  • Per $ 29 per un abbonamento di sei mesi, $ 49 per un anno e $ 79 per due anni, puoi abbonarti.
  • Tutti coloro che desiderano utilizzare un dominio personalizzato devono pagare un costo una tantum di $ 15. Questo non è raro perché molti servizi di posta elettronica sicuri addebitano una tariffa fissa per il trasferimento (o la creazione di nuove) caselle di posta in arrivo con nomi di dominio personalizzati.
  • L’opzione per ingrandire la propria casella di posta è disponibile per gli utenti che hanno problemi con il limite di archiviazione di 4 GB.
  • Gli utenti possono scegliere uno spazio aggiuntivo compreso tra 250 MB e 1,75 GB.
  • Costa $ 19 per 250 MB, $ 35 per 500 MB, $ 59 per un GB aggiuntivo e $ 89 per 1,75 GB come tariffa fissa una tantum per aumentare la capacità di archiviazione.
  • Aiuta anche PGP/MIME.
  • Fornisce server web senza dischi.
  • Ha messaggi di filtraggio e autorisponditori.
  • Ha anche un server di chat per XMPP.

12. Posta iCloud

Posta iCloud è un servizio di posta elettronica gestito da Apple. È la migliore alternativa a Gmail che può essere utilizzata con l’app Mail sul tuo computer Mac o dispositivo iOS o utilizzando MS Outlook su un computer con sistema operativo Windows. I proprietari di dispositivi Apple apprezzeranno quanto sia semplice connettersi a Internet e sincronizzare le proprie e-mail tra i dispositivi.

  • L’app iCloud per Windows dovrebbe essere disponibile per utilizzare iCloud Mail con Microsoft Outlook su macchine Windows e l’installazione potrebbe non essere così semplice.
  • Per evitare che lo spam raggiunga la tua casella di posta, il filtro antispam di iCloud svolge un ottimo lavoro nell’identificarlo.
  • La possibilità di classificare la tua posta come richiesto è fornita dalle cartelle in iCloud, proprio come le etichette in Gmail.
  • Inoltre, puoi cercare la posta per mittente, destinatario o oggetto e puoi creare filtri per organizzare i messaggi in base a criteri semplici.
  • Inoltre, c’è un’impostazione VIP nel menu a discesa del nome del mittente che ti consente di creare cartelle di accesso rapido per i tuoi mittenti preferiti.
  • Un account iCloud gratuito con 5 GB di spazio di archiviazione viene offerto a tutti coloro che acquistano un dispositivo Apple. Ma per incassare il vantaggio, non è necessario acquistare un gadget.
  • Tuttavia, Apple offre anche tre piani premium con capacità di archiviazione variabili (si apre in una nuova scheda). 50 GB di spazio di archiviazione costano $ 0,99 al mese, 200 GB costano $ 2,99 al mese e 2 TB costano $ 9,99 al mese.
  • Una delle migliori alternative a Gmail che offrono l’accesso a IMAP è questa.
  • Verifica automaticamente la presenza di nuovi messaggi e li aggiunge alla posta in arrivo.
  • Le immagini HTML vengono caricate automaticamente da iCloud Mail.

13. Yandex

Fornitore di servizi di posta elettronica Yandex.Mail è tra le alternative a Gmail più intelligenti, sicure e gratuite disponibili. Yandex.Mail offre etichette e cartelle per aiutarti a organizzare i messaggi anche se lo strumento di ricerca non dispone di operatori integrati e filtri sofisticati.

  • Può essere configurato per condurre attività automaticamente, come la rimozione di e-mail specifiche e l’invio di risposte pre-scritte, utilizzando i filtri.
  • Puoi utilizzare Yandex.Mail più rapidamente se utilizzi le scorciatoie da tastiera.
  • Fornisce un utile visualizzatore di documenti per gli allegati ricevuti, visualizzando documenti Microsoft Office e file PDF nel browser.
  • Tutta la posta in arrivo viene controllata da Yandex.Mail per spam, virus e phishing.
  • Per una maggiore sicurezza, Yandex.Mail non supporta l’autenticazione a due fattori; tuttavia, un registro completo delle attività consente il rilevamento di attività ombreggiate.
  • Dall’interfaccia web, puoi anche disconnettere i clienti lontani.
  • Yandex.Mail ti consente di allegare qualsiasi file fino a 30 MB in totale per e-mail e fino a 22 MB ciascuno. Questa restrizione viene aumentata a 2 GB per file quando includi un collegamento in un file che carichi sul servizio di archiviazione cloud Yandex.Disk.
  • Fornisce inoltre un visualizzatore di documenti facile da usare per gli allegati che mostra i documenti di Microsoft Office e i file PDF sul tuo browser.
  • Puoi iniziare a utilizzare una macchina virtuale per un minimo di $ 1,50 al mese o un cluster assegnato per soli $ 6,75 al mese. Sul livello gratuito dell’ecosistema serverless, puoi ospitare un piccolo sito Web, un’app o un servizio senza alcun costo.
  • Puoi impostare i messaggi su un timer con questo sostituto di Gmail in modo da poterli comporre in anticipo e inviarli quando suona la sveglia.
  • Tutta la posta viene sottoposta a scansione antivirus e tutte le comunicazioni sospette vengono inserite nella cartella spam.
  • Puoi utilizzare un account per accedere a tutti i servizi Yandex con questo sostituto di Gmail.

14. GMX

Un’altra alternativa gratuita a Gmail è GMX. Questo fornitore di servizi di posta elettronica GMX (scambio di posta globale) fornisce una componente pubblicitaria che è unica da tutti fino ad ora. I protocolli webmail POP3 e IMAP4 sono disponibili per consentire agli utenti di accedere a GMX Mail. Indubbiamente, Google, Microsoft e Yahoo sono i leader di mercato nella posta elettronica basata sul Web, ma Global Mail Exchange (GMX) sta liberando una forte concorrenza.

  • Sebbene la società affermi di avere più di 10 milioni di utenti, impostare un indirizzo e-mail GMX è stato semplice.
  • Vanta anche la disponibilità dei tuoi indirizzi e-mail preferiti, che potrebbero già essere rivendicati dai clienti su altri provider. @gmx.com e @gmx.us sono le due opzioni di suffisso disponibili.
  • Puoi inoltrare fino a 10 account di posta elettronica al tuo account GMX utilizzando questa soluzione per utenti domestici e organizzazioni di piccole e medie dimensioni, che supporta i protocolli POP3, IMAP e SMTP.
  • Un limite di archiviazione di 5 GB, tuttavia, scoraggerebbe alcuni utenti.
  • Qualsiasi servizio POP3, IMAP, SMTP o Web Mail, come Gmail o Yahoo Mail, può essere inoltrato, raccolto e organizzato in cartelle distinte nella tua casella di posta GMX con l’aiuto di ciò che GMX chiama Mail Collector.
  • La configurazione dell’account web-based è semplice; tutto quello che devi fare è inserire il tuo indirizzo email e la password in GMX.
  • L’azienda offre anche sette moduli anti-spam, tra cui Spam Server Blocker, GMX Anti-Spam List e Global Anti-Spam List.
  • GMX Global Mail Exchange Beta si rivolge agli utenti che cercano un client di posta elettronica basato sul Web che sia paragonabile alla loro controparte desktop e che possa attingere e-mail da vari account.
  • Per gestire la tua pianificazione, questa e-mail alternativa a Gmail offre funzionalità di trascinamento della selezione.
  • Puoi gestire tutti i tuoi contatti con GMX grazie alla sua rubrica online.
  • Puoi mantenere organizzata la tua casella di posta con l’aiuto delle sue potenti regole di filtro e-mail.

***

Queste erano alcune delle alternative Gmail più legittime e gratuite disponibili su Internet fino ad oggi senza disattivazioni e tutto il resto. Dal momento che Gmail ha iniziato a diminuire nei suoi servizi, prima o poi qualcuno di questi sostituti potrebbe creare un impatto proprio e per questo sei già informato attraverso questo articolo. Se hai trovato questo articolo perspicace, condividi il tuo feedback nella sezione commenti qui sotto.

x